Articoli Recenti

  • Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat, also known as Mount Shayeb Al Banat, is a stunning mountain located in the Eastern Desert of Egypt. The mountain holds cultural significance and attracts visitors seeking natural beauty and captivating folklore.

  • Mummification Museum

    Mummification Museum

    The Mummification Museum is a unique and captivating destination that offers visitors an extraordinary glimpse into the ancient Egyptian art of mummification. It houses a vast collection of well-preserved mummies, artifacts, and interactive exhibits.

  • Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    La Sfinge nel Deserto Bianco è una straordinaria formazione rocciosa naturale situata nel Deserto Bianco dell'Egitto. Questa struttura, che ricorda la mitica creatura dell'antica tradizione egizia, si erge in un paesaggio surreale.

  • La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La Casa inglese in Egitto è un punto di riferimento storico che rappresenta un'affascinante reliquia del passato tumultuoso della regione, riflettendo l'impatto della guerra e della rivoluzione sull'oasi. Immerso nel deserto egiziano, questo gioiello architettonico occupa un posto importante nella storia.

  • I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    È risaputo che l'Egitto ha un clima caldo e paesaggi desertici, ma meno si sa dei parchi nazionali e delle riserve naturali, che costituiscono oltre il 12% dell'area geografica totale del Paese. L'Egitto ha oltre 30 parchi nazionali, ognuno dei quali ospita una varietà di piante e animali, alcuni dei quali sono indigeni dell'Egitto e si trovano solo lì. I parchi nazionali sono destinazioni popolari per gli abitanti del Cairo, la capitale, che vengono a prendere una boccata d'aria fresca lontano dal trambusto della vita cittadina. I parchi nazionali e le riserve naturali del Paese, che attirano visitatori da tutto il mondo, sono una delle principali destinazioni turistiche dell'Egitto.

  •  Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

     Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

    Le persone che preferiscono la pace e la tranquillità apprezzeranno senza dubbio la possibilità di trascorrere del tempo da soli in mezzo alle bellezze naturali dell'Egitto, vicino ai laghi. La natura offre molta privacy grazie alla tranquillità dei corsi d'acqua e al cinguettio degli uccelli. In effetti, è un luogo meraviglioso per riflettere su se stessi e rigenerarsi ammirando lo splendore della natura.

Dei dell'antico Egitto

Dei dell'antico Egitto

 Si conoscono solo alcuni dei numerosi dei e dee venerati dagli antichi Egizi. L'enorme pantheon conteneva un gran numero di divinità, il cui rango variava a seconda del contesto storico e geografico dell'Egitto. Onorando queste divinità, gli antichi egizi credevano di poter preservare la prosperità e l'ordine della loro società.

Ad esempio Horus (Eagle) e Anubis (Jackal). Faremo del nostro meglio per rendere semplice per te conoscere queste misteriose credenze attraverso un viaggio verso gli dei e le dee dell'antico Egitto, che sarà una buona introduzione ai tuoi tour in Egitto, pacchetti di viaggio in Egitto, tour di lusso in Egitto, Cairo Day Tours e Cairo Day Tours dall'aeroporto. Egypt Travel Guide è una guida così completa per conoscere la cultura e la sorprendente storia dell'Egitto nella Valle del Nilo. Puoi esplorare di più sulle nostre vacanze in Egitto di seguito.

Potrete imparare tutto quello che c'è da sapere sugli dei e le dee del più grande re dell'antico Egitto grazie alle nostre escursioni a terra in Egitto. I visitatori dei templi di Karnak potranno conoscere Amoun Ra e le antiche credenze egiziane su di lui. Conoscerete anche Iside, la dea della maternità e della guarigione, e Osiride, il dio degli inferi. Conoscerete anche Horus, il dio dalla testa di falco che era il protettore del faraone, e Anubi, il dio dalla testa di sciacallo che sovrintendeva al processo di imbalsamazione. Tutto questo e molto altro ancora vi verrà illustrato attraverso le nostre escursioni di un giorno a Luxor, Tuttavia, con i nostri viaggi in Egitto, potete scegliere.

Se volete visitare molti luoghi interessanti e vedere cose antiche dell'Egitto, come la Valle delle Regine a Luxor, è come trovare tesori nascosti di molto tempo fa! Le persone che vivevano lì tanto tempo fa avevano uno stile di vita diverso dal nostro, ed è davvero interessante vedere e imparare come vivevano.

Dio Amon Ra | Amon Re Dio dell'antico Egitto
16
05

Dio Amon Ra | Amon Re Dio dell'antico Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

"Il dio Amun è la divinità ufficiale dell'antico regno egizio nella maggior parte dei periodi storici, è il maestro degli dei e il creatore dell'universo dell'antico Egitto. La parola Amun nell'antica lingua egizia significa "nascosto, segreto, invisibile", e sono tutte traduzioni della parola "Amun".

Dea Iside | La dea egizia della magia e della guarigione
16
05

Dea Iside | La dea egizia della magia e della guarigione

Admin Dei dell'antico Egitto

La moglie della dea (Osiride), "Iside", era nota agli antichi egizi come la dea della luna, il cui simbolo è una donna sulla fronte è il disco lunare. È anche conosciuta come la dea della magia. Era adorato in vari luoghi e il suo culto si diffuse nell'era dei Tolomei e dei Romani oltre i confini egiziani, quindi aveva i suoi templi, feste e sacerdoti in tutte le direzioni dello stato romano, che divenne la divinità pubblica dell'intero universo.

Dio Osiride | Dio egizio dell'aldilà e della risurrezione
16
05

Dio Osiride | Dio egizio dell'aldilà e della risurrezione

Admin Dei dell'antico Egitto

"Osiride", il signore dell'eternità, il dio del regno dei morti, è simboleggiato sotto forma di un uomo con una corona, che è il capo della trinità generale. "Osiride-Isis-Hor". È il giudice capo del tribunale egizio dei morti, una delle principali nona divinità sacre dell'antica religione egizia. È stato incaricato come salvatore dei morti e sovrano degli inferi.

Dio Horus | Il dio del cielo dalla testa di falco
16
05

Dio Horus | Il dio del cielo dalla testa di falco

Admin Dei dell'antico Egitto

Nel corso dei secoli, molti re coraggiosi hanno governato l'Egitto. Alcuni di loro sono stati indeboliti. Altri sono stati attaccati da forti eserciti e molti hanno dovuto affrontare il tradimento da parte delle persone a loro più vicine. Ma dopo tutto, i re d'Egitto diventano più forti e cercano la vendetta, proprio come il nostro re Horus.

Dio Thoth | Dio della saggezza nell'antico Egitto
16
05

Dio Thoth | Dio della saggezza nell'antico Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

Thoth o Tut, il dio della saggezza tra i faraoni. Gli antichi egizi lo consideravano colui che insegnava loro la scrittura e l'aritmetica, e lo fotografavano sempre mentre teneva in mano una penna e una lavagna su cui scrivere. ha svolto un ruolo importante nella corte dei morti, dove gli antichi egizi credevano che il defunto fosse stato portato dopo la risurrezione per eseguire l'operazione di pesare il suo cuore davanti alla piuma della dea della verità, Maat.

Dio Seth | Dio egizio della guerra | Dio del deserto in Egitto Mitologia
16
05

Dio Seth | Dio egizio della guerra | Dio del deserto in Egitto Mitologia

Admin Dei dell'antico Egitto

Set è una delle divinità dell'antico Egitto, il dio delle tempeste e della violenza. Si chiama Seth Nabataeans, cioè il seth che appartiene alla città di Nobet, ed è il dio del male nell'antico Egitto, dove uccise suo fratello Osiride. Tra lui e Horus si sono svolte diverse battaglie, che si sono concluse con la vittoria dei bravi ragazzi (Horus).

Dea Nefti | Padrona di casa | Dea dell'aria nell'antico Egitto
16
05

Dea Nefti | Padrona di casa | Dea dell'aria nell'antico Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

Nefti, una dea egizia, figlia di Geb e Nut, sorella di Iside, Osiride e Seth, la qualità poco significativa del suo nome suggeriva che la dea non fosse altro che una creazione del mito, destinata a dare a Seth un compagno in parallelo a la coppia Iside-Osiride.

Dea Hathor | Dea della fertilità, dell'amore e della maternità
16
05

Dea Hathor | Dea della fertilità, dell'amore e della maternità

Admin Dei dell'antico Egitto

È una delle antiche divinità egizie. L'idolo "Hathor" era una delle divinità egizie più importanti e famose, e anche una delle più diffuse nella storia. Alcuni credono che il loro culto sia apparso dalla preistoria, mentre altri credono che sia apparso dall'inizio dell'Antico Regno

Dio Anubis | Dio della necropoli
16
05

Dio Anubis | Dio della necropoli

Admin Dei dell'antico Egitto

Anubi è considerato il dio della morte tra i faraoni. Trovano un'incisione in antiche tombe, che parla di Anubi come guida per i morti, il guardiano degli inferi. Il suo culto si mosse dal regno della quinta dinastia del dio Osiride, quando era adorato nell'antico Egitto.

Il libro dei morti | Testo funerario egizio antico
16
05

Il libro dei morti | Testo funerario egizio antico

Admin Dei dell'antico Egitto

Il Libro dei Morti è posto con i morti per assicurare il loro viaggio nell'aldilà. Si tratta di una raccolta di documenti religiosi e testi funerari utilizzati nell'antico Egitto e utilizzati dall'inizio dell'era moderna dell'antico stato egiziano fino al 1550 a.C. circa. C.

Dea Mut | La dea avvoltoio del cielo
16
05

Dea Mut | La dea avvoltoio del cielo

Admin Dei dell'antico Egitto

Mut è una delle più antiche dee che incarnano il cielo ed è per questo che aveva una grande importanza nelle credenze dell'antico Egitto. Il culto di Mut aumentò di importanza durante il Nuovo Regno e Amenhotep III fece costruire un lago sacro nel Tempio di Karnak per il suo culto.

Dio Ptah | il Dio della Creazione e degli Artigiani
16
05

Dio Ptah | il Dio della Creazione e degli Artigiani

Admin Dei dell'antico Egitto

"Ptah" nell'antica religione egizia è il dio in cui risiede il potere del processo di creazione e la prima divinità nella creazione. Pertanto, tutti i re d'Egitto che lo governarono per lunghi periodi di tempo erano simili a lui. Gli egiziani credevano che fosse il creatore, l'ispirazione e il protettore degli artisti, rendendolo l'ideale per gli artisti.

Dio Serapide | Antiche divinità egizie
16
05

Dio Serapide | Antiche divinità egizie

Admin Dei dell'antico Egitto

Serapide era adorato come un dio della guarigione e dell'altro mondo, ed era sempre raffigurato come un uomo barbuto con i capelli ricci, con vestiti in cima alla testa. Il suo tempio, il "Serapeum", nella città di Alessandria era il più importante. I pazienti erano soliti andare a questo tempio da ogni dove per ottenere la guarigione.

Il mito di Osiride | La storia di Iside e Osiride
16
05

Il mito di Osiride | La storia di Iside e Osiride

Admin Dei dell'antico Egitto

Iside e Osiride, l'antico mito dell'amore faraonico che era più di mille anni prima delle storie di Qais e Lily o Romeo e Giulietta, quel mitico amore sacrificale che fece di Iside e Osiride gli dei più amati degli antichi egizi e fece all'odiato dio Sei per aver fatto del male e aver cercato di uccidere suo fratello.

Dio Bes | Dio del parto | Dio nano egiziano antico
16
05

Dio Bes | Dio del parto | Dio nano egiziano antico

Admin Dei dell'antico Egitto

Bess è una delle antiche divinità egizie ed era molto popolare durante il Nuovo Regno. È rappresentato da un nano dalle guance gonfie con un mento a forma di ventaglio per diffondere il terrore nei cuori dei malvagi. la sua menzione fu trovata abbondantemente nel Tempio di Dandara, ed era adorato in epoca romana come il Guaritore armato di scudo e spada.

Dio Sobek
16
05

Dio Sobek

Admin Dei dell'antico Egitto

Subic o Sobek, è il dio dell'antico Egitto con la natura. Era associato al potere reale, alla fertilità e all'abilità militare. Era anche considerato un dio protettore contro i pericoli con cattive qualità repellenti, associate in particolare ai pericoli posti dal Nilo a causa delle sue inondazioni.

Dio  Atum
16
05

Dio Atum

Admin Dei dell'antico Egitto

Atom è un idolo degli antichi egizi e uno degli idoli più importanti della mitologia egizia, il suo nome significa pieno, il suo nome era associato a una serie di grandi divinità egizie, come Ra, Petah e infine con Ozor

Aton
16
05

Aton

Admin Dei dell'antico Egitto

Aton è la divinità annunciata dal re Akhenaton e considerata il dio del sole, e la luce di Aton avvantaggia tutte le razze, rappresentando Aton sotto forma di disco solare, con i suoi raggi che terminano nelle mani dell'uomo, per dare vita e prosperità a la famiglia reale e dopo la morte di Akhenaton. Amon tornò di nuovo, al suo primo posto, come uno degli dei egizi.

Dea Sekhmet
16
05

Dea Sekhmet

Admin Dei dell'antico Egitto

Sekhmet è una figura mitologica dell'antico Egitto, raffigurata come una donna con la testa di leonessa seduta sul trono. Tra i suoi titoli ci sono la grande signora, l'amata di Ptah, l'occhio di Ra, la signora della guerra, la signora del terreno, "Alto e Basso Egitto", il potente e molti altri titoli, il che significa che lei il nome è il più potente, ed era venerato agli ingressi delle valli, soprattutto nell'Alto Egitto.

Dea Nut | Dea del cielo
16
05

Dea Nut | Dea del cielo

Admin Dei dell'antico Egitto

La noce è la dea del cielo nell'antica religione egizia e di solito è disegnata con le stelle. Secondo le credenze religiose degli antichi egizi, è la sorella di Jeb, il dio della terra, e suo padre Shu, il dio dell'aria e sua madre Tefnut, la dea dell'umidità (o la dea del fuoco come interpretata da alcuni storici).

Dea Mut | Dea egizia del cielo
16
05

Dea Mut | Dea egizia del cielo

Admin Dei dell'antico Egitto

Moglie di Amon, il suo nome significa sia "Madre" che "Morte". È la madre degli dei nell'antico Egitto. La sua pronuncia e il nome sono cambiati nel corso di migliaia di anni in varie culture e civiltà. Incarnata come una leonessa, è spesso raffigurata come una regina con un copricapo di avvoltoio spogliato e la corona bianca, o doppia corona.

Dio Khonsu | Dio della luna
16
05

Dio Khonsu | Dio della luna

Admin Dei dell'antico Egitto

Khonsu, noto come il dio della luna nella mitologia egizia è associato alle medicine, era conosciuto come il protettore dei malati, oltre a scacciare gli spiriti maligni, rappresentava anche la fertilità sulla terra e la nascita. Era conosciuto fin dai tempi antichi come il figlio di "Amon e Mut" e il suo tempio a Karnak è incredibilmente conservato.

God Geb | Dio della Terra
16
05

God Geb | Dio della Terra

Admin Dei dell'antico Egitto

Geb è uno degli dei degli antichi egizi e appartiene al cosiddetto "Tasus Heliopolis". Secondo l'antica leggenda religiosa egiziana, è il fratello della dea del cielo Nut, e sono i due figli del dio dell'aria, Shu e sua moglie, Tefnut, che era considerata la dea dell'umidità e dell'acqua, ma gli archeologi ora la descrivono come la dea del "fuoco".

 Dio Khnum| Dio delle acque
16
05

Dio Khnum| Dio delle acque

Admin Dei dell'antico Egitto

Khnum nell'antica religione egizia, un dio che era rappresentato sotto forma di un ariete, o un uomo con la testa di un ariete e due corna. Secondo l'antica credenza egizia, Khnum realizzò la creazione fisica di esseri umani dal limo del Nilo su una ruota di ceramica. Era adorato in vari luoghi in Egitto, come Assuan, Esna e Menfi come il dio che portò il Nilo per stabilire la vita sulle sue rive.

Dio Shu | Dio egizio dell'aria
16
05

Dio Shu | Dio egizio dell'aria

Admin Dei dell'antico Egitto

Il dio Shu era una delle divinità più importanti tra gli dei egizi, rappresentava il dio dell'aria, il suo nome significava vuoto in quanto era lo spazio che separava il cielo dalla terra, oltre a simboleggiare la luce, oltre a questo, era considerato Shu un dio calmo e buono come l'aria fresca che arrivava in Egitto. Scopri di più con Cairo Top Tours!

Dea Tefnut | Dea dell'umidità e della pioggia
16
05

Dea Tefnut | Dea dell'umidità e della pioggia

Admin Dei dell'antico Egitto

Tefnut è uno degli dei dell'antico Egitto e appartiene al sacro Tasus di Heliopolis. E secondo i miti degli antichi egizi, questo nono ha trovato il mondo dell'acqua, della terra e del cielo, oltre alla creazione. Tefnut era anche chiamato "il gatto nubiano" e talvolta veniva chiamato "la verità". Gli archeologi avevano precedentemente creduto che rappresentasse l'umidità e hanno deciso di descriverlo come un simbolo del fuoco. .

Re-Hor-Achti (Dio dell'antico Egitto)
16
05

Re-Hor-Achti (Dio dell'antico Egitto)

Admin Dei dell'antico Egitto

Re-Hor-achti è uno degli dei dell'antico Egitto in cui gli antichi egizi combinavano il dio Ra rappresentato dal disco solare e Horus sull'orizzonte.

Bastet (Dio dell'antico Egitto)
16
05

Bastet (Dio dell'antico Egitto)

Admin Dei dell'antico Egitto

Bastet (Dio dell'antico Egitto) adorabile dea Bastet della pietà e della misericordia

Ma`at dea nell'antico Egitto
16
05

Ma`at dea nell'antico Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

Maat, una dea egizia, rappresentata nella forma di una donna con una piuma di struzzo sulla testa. Gli egiziani la consideravano una figlia del dio Ra. Era l'incarnazione dei significati di verità, veridicità e giustizia e un simbolo dell'ordine eterno che governa l'universo e il suo corso.

Neth nell'antico Egitto
16
05

Neth nell'antico Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

Neith è la dea dell'antica mitologia egizia, ma si distingue anche in altre civiltà. È conservato come protettore della vita domestica e presidio del delta occidentale. lei è quella che secondo le credenze faraoniche: "La prima a dare alla luce tutto, prima che nascesse qualsiasi altra cosa, ma lei stessa non è nata".

Mehet Weret | Dea dell'acqua
16
05

Mehet Weret | Dea dell'acqua

Admin Dei dell'antico Egitto

Mehet-Weret viene chiamata principalmente "Mucca Celeste" o "Dea Mucca" per le sue caratteristiche fisiche, ma contribuisce al pianeta anche in altri modi. È anche la divinità dell'acqua, della creazione e della rinascita; nella mitologia egizia, Mehet-Weret è uno degli elementi più importanti per la creazione e la sopravvivenza della vita.

Dea Seshat | Dea della scrittura
16
05

Dea Seshat | Dea della scrittura

Admin Dei dell'antico Egitto

Seshat, nell'antica fede egizia, era la divinità della scrittura e dell'attività e quindi la sovrana dei libri. Era la consorte del dio Djhuty (Thoth), e ciascuno era uno scriba divino (Sesb). Era raffigurata come una donna che portava un foulard con corna e una stella con il suo nome scritto sopra.

Apophis, il dio egizio, il dio Apep
16
05

Apophis, il dio egizio, il dio Apep

Admin Dei dell'antico Egitto

Apophis era forse l'unico dio egizio ad essere potente, con un esercito di demoni a sua disposizione. Il dio malvagio non era venerato, ma temuto. Si ritiene inoltre che, indipendentemente dal numero di volte in cui veniva sfidato, non potesse mai essere completamente sconfitto.

Dea Nekhbet | Dea egizia
16
05

Dea Nekhbet | Dea egizia

Admin Dei dell'antico Egitto

Nella mitologia egizia, Nekhbet simboleggiava il corretto governo divino e dava la caccia alle regine e ai faraoni per assicurarsi il trono. Nella sua forma di avvoltoio, Nekhbet era l'emblema associato della protezione e custodiva le anime dei defunti.

Dea Wadjet | Dea del Serpente
16
05

Dea Wadjet | Dea del Serpente

Admin Dei dell'antico Egitto

Wadjet è stata una delle prime divinità egizie. Iniziò a essere adorata nel Predinastico come immortale custode del Basso Egitto, la parte settentrionale del Paese. Alla fine divenne l'immortale ufficiale dell'autarchia, una volta che il Basso Egitto si unì all'Alto Egitto.

Il Dio del Nilo Hapi | Il Dio della fertilità | Il Dio del Nord e del Sud
16
05

Il Dio del Nilo Hapi | Il Dio della fertilità | Il Dio del Nord e del Sud

Admin Dei dell'antico Egitto

Nell'antica religione egizia il dio Hapi è venerato come il dio delle inondazioni annuali del Nilo. Hapi era una delle divinità più popolari dell'antico Egitto. Il fiume Nilo esonda ogni anno e deposita sulle sue rive un terreno scuro e ricco. Questo terreno era molto fertile e permetteva alle coltivazioni dell'Egitto di prosperare. Si potrebbe dire che le inondazioni annuali dell'Egitto rafforzavano l'intero Paese. Questo spiega anche perché la gente festeggia Hapi così tanto in tutta la terra d'Egitto. Inoltre, associavano il dio delle inondazioni annuali alla ricchezza, all'abbondanza e al cibo.

I quattro figli di Horus
16
05

I quattro figli di Horus

Admin Dei dell'antico Egitto

Iside è stata spesso vista come la madre dei quattro figli di Horus, in quanto nei dettagli del rituale funerario ogni figlio, e quindi ogni vaso canopo, era protetto da una particolare dea. Altri sostengono che la madre fosse Serket, la dea della medicina e della magia.

Dio Min
16
05

Dio Min

Admin Dei dell'antico Egitto

Min venerava il simbolo di questa divinità fin dall'epoca pre-dinastica, e quindi è considerato una delle più antiche divinità egizie

Ra, il Dio Creatore dell'Antico Egitto
16
05

Ra, il Dio Creatore dell'Antico Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

Il dio Ra simboleggia il culto del sole, ed era spesso simboleggiato da una persona vestita in abiti faraonici con una corona reale al centro del disco solare, ed era rappresentato in tre aspetti; quando rappresentava il sole la sera, era chiamato Khepri, e prendeva le sembianze di un giovane ragazzo; quando rappresentava il sole a mezzogiorno, era chiamato Ra con il suo aspetto abituale e la testa di falco, ma al tramonto, prendeva il titolo di Atum e appariva sotto forma di uomo.

Maahes Dio della Guerra e della Protezione
16
05

Maahes Dio della Guerra e della Protezione

Admin Dei dell'antico Egitto

È un'antica divinità faraonica che ha la forma di un essere umano con la testa di leone. È il dio della guerra e il suo nome significa "chi è veramente dalla sua parte". E veniva visto come un figlio (Bastet, la divinità del Basso Egitto, che era raffigurata sotto forma di gatto, o Sekhmet nell'Alto Egitto, che era raffigurata sotto forma di donna con la testa di leonessa), che era simile a loro. Mohass era il dio della guerra e del tempo, nonché il dio dei coltelli, dei fiori di loto e del divoramento dei prigionieri. Il suo centro di culto era a Tarmo e Tell Basta.

Dio Weret hekau
16
05

Dio Weret hekau

Admin Dei dell'antico Egitto

Wert racconta le storie di un'antica divinità egizia, incarnazione di poteri soprannaturali, il cui nome significa "la grande maga" o "la grande strega".

Nefertem | Il dio egizio dei fiori
16
05

Nefertem | Il dio egizio dei fiori

Admin Dei dell'antico Egitto

Nefertem, l'antico dio egizio dei fiori e della ninfea, era conosciuto come "Colui che è bello" e "Ninfea del Sole" e godeva di grande affetto. Gli egiziani portavano spesso con sé piccole statuette di lui come portafortuna o amuleti protettivi.

Anhur, dio egizio della guerra e della caccia
16
05

Anhur, dio egizio della guerra e della caccia

Admin Dei dell'antico Egitto

L'antica civiltà egizia svela ogni giorno un nuovo segreto dei suoi segreti e, nonostante ciò che ci viene riproposto, le vecchie informazioni sul dono del Nilo rimangono saldamente radicate nella coscienza degli egiziani, degli arabi e del mondo intero.

Il dio Montu | Il dio Moutu dell'antico Egitto
16
05

Il dio Montu | Il dio Moutu dell'antico Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

Un dio dell'antico Egitto, Montu, era in origine una manifestazione dell'effetto bruciante di Ra, il sole, e come tale appariva spesso con l'epiteto di Montu-Ra.

Elenco degli dei più famosi dell'Egitto
16
05

Elenco degli dei più famosi dell'Egitto

Admin Dei dell'antico Egitto

Lo studio delle antiche divinità egizie mostra chiaramente l'ascesa intellettuale degli antichi Egizi, evidente attraverso la gradualità con cui le divinità passarono dallo stadio di simbolo animale completo a dare all'animale una parte di uomo, come appare nella "preghiera di Narmer", quando al falco, che simboleggia il dio Horus, viene data una mano umana per avvicinarsi alla realtà quando presenta al re il popolo del nord.

Serket Dea degli Scorpioni
16
05

Serket Dea degli Scorpioni

Admin Dei dell'antico Egitto

È una delle antiche divinità egizie, è la divinità dello Scorpione. conosciuta fin dalla prima famiglia, il suo ruolo di protettrice dell'angoscia fin dall'antico stato è stato confermato nei "testi di Al-Ahram". Dove svolgeva un ruolo importante nella protezione dei morti "Stolen" appare sotto forma di una femmina la cui testa è sormontata da uno scorpione la cui coda sembra essere sollevata. Il nome è un'abbreviazione della frase "Sirket-Hit", che significa "coloro che fanno respirare la laringe".

Dea Amunet
16
05

Dea Amunet

Admin Dei dell'antico Egitto

Ammonite, Amont, Amona, Amna o Eman è una delle divinità primitive degli antichi Egizi tra gli inni e la moglie del dio Amon. Il nome Amunah è nascosto al femminile ed è una forma femminile del nome Amun. Probabilmente, Amona non è mai stata un dio indipendente, ma una parte complementare di un altro dio.

Dea Anuket
16
05

Dea Anuket

Admin Dei dell'antico Egitto

Anuket, Anaka o Anqet (Anukis in greco) nella mitologia egizia era una dea dell'acqua, in particolare delle cascate di Assuan, regione in cui era particolarmente venerata.

Meskhenet dea del parto
16
05

Meskhenet dea del parto

Admin Dei dell'antico Egitto

Meskhent era, nell'antica religione egizia, una dea del parto e la creatrice del (ka) di ogni bambino, che è una parte dell'anima che respira nel bambino al momento della sua nascita, ed è stata venerata fin dai tempi antichi.

Mafdet dea del giudizio
16
05

Mafdet dea del giudizio

Admin Dei dell'antico Egitto

La dea femminile e il suo animale sacro simbolo è il gatto o forse il Nemes, e il suo titolo è (la Signora del Castello della Vita). Era nota fin dalla prima dinastia per essere la divinità che protegge dai morsi dei serpenti, poiché il gatto egizio e la mangusta sono sempre stati assassini di questi esseri velenosi. Inoltre, il centro originario del culto della dea (Mafedt) non è una bomboniera.

Menhit dea della guerra
16
05

Menhit dea della guerra

Admin Dei dell'antico Egitto

Menhit era famosa come dea dei leoni, per la sua grande forza, strategia, abilità nella caccia e aggressività. Era spesso raffigurata come una dea leonessa. In seguito fu identificata con Sekhmet, anch'essa dea guerriera e leonessa.

Sia Dio della pensosità
16
05

Sia Dio della pensosità

Admin Dei dell'antico Egitto

Domande frequenti sui tour in Egitto.

Leggi le migliori domande frequenti sui tour in Egitto

Osiride era il dio dell'aldilà e della resurrezione. Ha svolto un ruolo centrale nella mitologia egizia come giudice dei morti e simbolo della rinascita.

L'antica religione egizia aveva un vasto pantheon di divinità, con stime che vanno da 1.000 a 2.000 dei e dee.

Il popolo egiziano è stato un popolo religioso fin dall'antichità, interessato a glorificare e adorare gli dei e a fondare molti templi in loro onore. Queste divinità hanno avuto un impatto sulla vita degli egiziani fino all'epoca attuale, perché hanno contribuito a dare origine a molti miti che avevano un meraviglioso nutrimento morale.

Gli dei e le dee hanno avuto un ruolo importante nel plasmare la mentalità degli antichi egizi e nell'emergere dell'antica civiltà egizia, perché gli antichi egizi usavano i miti legati a queste divinità come riferimento morale per controllare la loro vita. Tra le divinità più famose c'erano Amon Ra, Iside, Osiride e Horus.

Nell'Antico Egitto si credeva in molti dei e dee. Questi dei e queste dee erano come personaggi speciali, ognuno dei quali rappresentava qualcosa di diverso. Alcuni dei e dee erano più importanti di altri. Per esempio, c'era una dea che aveva l'aspetto di una rana e un'altra che aveva l'aspetto di un cobra. Le persone adoravano e pregavano questi dei e queste dee.

La civiltà egizia antica si riferisce alla ricca e complessa cultura e società che si svilupparono nella valle del Nilo in Egitto per migliaia di anni, a partire dal 3100 a.C. circa fino al 30 a.C. È nota per i suoi notevoli successi in settori come l'architettura, l'arte, la religione e la lingua.

Sì, ogni dio e dea nell'antica religione egiziana aveva un ruolo o dominio specifico. Ad esempio, Ra era associato al sole e alla creazione, mentre Hathor era la dea dell'amore, della bellezza e della musica. Gli dei e le dee rappresentavano diversi aspetti della natura, della vita umana e dell'aldilà ed erano spesso invocati per la loro particolare competenza o protezione.

L'Egitto ha una ricca storia culturale, quindi è fondamentale preservare le tradizioni e le usanze regionali. Ad esempio, è consuetudine indossare abiti modesti e togliersi le scarpe quando si entra nelle moschee o in altri edifici sacri. Inoltre, è bene ottenere il consenso prima di fotografare qualcuno, soprattutto nelle comunità più conservatrici.

Il popolo egiziano è sempre stato religioso per natura fin dall'antichità e interessato a svolgere tutti i suoi rituali di culto. Gli antichi egizi costruirono molti templi e luoghi di culto per offrire sacrifici agli dei e venerarli. Tra i rituali più famosi, gli antichi egizi erano soliti gettare ogni anno una ragazza vergine nel Nilo.

Ra era un dio molto importante nell'antico Egitto. Era il capo di tutti gli altri dei e la gente credeva che li avesse creati lui. Le persone hanno iniziato a venerarlo molto, molto tempo fa ed era una parte importante della loro religione. Quando la gente disegnava immagini di Ra, di solito lo faceva assomigliare a un uomo con la testa di falco.

Il mito di Iside e Osiride è il più famoso tra i miti dell'antico Egitto che sono famosi ancora oggi. Racconta la storia della lotta tra Osiride e suo fratello Set e di come sua moglie, Iside, raccolse i pezzi del corpo del marito e lo riportò miracolosamente in vita. Questa storia insegna valori gloriosi, che sono la vittoria della bontà e dell'amore eterno.

Certamente! Gli dei e le dee principali dell'antica religione egizia svolgevano un ruolo fondamentale nel sistema di credenze e nella vita quotidiana degli antichi egizi. Ogni divinità aveva attributi, funzioni e simbolismi specifici. Ecco alcune delle divinità chiave e i loro ruoli:

Ra (Re): Ra era il dio del sole, considerato la divinità principale e più potente.
Osiride: Osiride era il dio dell'aldilà, associato alla morte e alla resurrezione.
Iside: Iside era una dea della magia, della maternità e della fertilità.
Horus: Horus era il dio del cielo e della regalità.
Anubi: Anubi era il dio dell'imbalsamazione e della mummificazione.
Thoth: Thoth era il dio della saggezza, della scrittura e della conoscenza.
Bastet: Bastet era la dea della casa, della fertilità e della domesticità, spesso rappresentata come una leonessa o con la testa di una leonessa.
Sekhmet: Sekhmet era una dea dalla testa di leone associata alla guerra e alla distruzione.
Ptah: Ptah era il dio creatore, associato all'artigianato e alle arti.
Sobek: Sobek era il dio coccodrillo associato alla fertilità e alla protezione del Nilo.

Iside è una dea dell'antico Egitto. Non sappiamo esattamente da dove provenga o quale sia il suo posto. All'inizio non erano in molti a parlare di lei nelle storie. Ma con il passare del tempo divenne molto importante e fu considerata la dea più speciale di tutte.

Thoth è un dio molto intelligente che ha aiutato le persone a imparare a parlare e a capirsi. È stato venerato per molto tempo sia in Egitto che in Grecia.

Iside era una potente dea nota per le sue capacità magiche. Ha svolto un ruolo centrale nel mito di Osiride, utilizzando le sue capacità magiche per resuscitare il marito Osiride.

Nell'antico Egitto, esistevano molte divinità e credenze religiose, con alcune divinità di spicco come Amon, Ra e Hathor. La religione svolgeva un ruolo significativo nella vita dei faraoni ed era influenzata da una varietà di credenze e pratiche.

Iside era una delle divinità più importanti dell'antica religione egiziana. Era associata alla maternità, alla fertilità, alla magia e alla guarigione. Iside era conosciuta anche come protettrice ed era venerata come moglie e madre ideale. Ha avuto un ruolo centrale nel mito di Osiride ed era considerata la madre di Horus, il dio dalla testa di falco.

La pratica religiosa ufficiale si concentrava sui faraoni, i governanti d'Egitto, che si credeva possedessero poteri divini con il giudizio. Erano obbligati a sostenere gli dei attraverso rituali e offerte in modo da poter mantenere l'ordine e il funzionamento dell'universo e prevenire il caos. Inoltre, il faraone e Dio dovevano essere considerati un'unità indissolubile nel Tempio di Dio, o il tempio funebre che il faraone aveva istituito sulla riva destra del Nilo.
La costruzione delle tempie è usata per tenere le feste divine ed i seguenti processions e partiti e le pareti dei monumenti mostrano molte iscrizioni e iscrizioni funebri che esprimono la loro vita e credo, entrare nella piramide e narrare i circuiti e le iscrizioni funebri e scoprire questi grandi segreti.
Sei pronto a partecipare al nostro tour dei templi d'Egitto!

Gli antichi egizi adoravano i loro dei e dee in vari modi, ad esempio offrendo preghiere, sacrifici e doni; costruire templi e santuari; celebrare feste e rituali; e indossare amuleti e ciondoli. Credevano anche che i faraoni fossero i rappresentanti degli dei sulla terra e che dovessero obbedire alla loro volontà divina.

Nell'antica mitologia egizia esistevano numerosi dei e dee, ciascuno con ruoli e attributi distinti. Tra le divinità principali ricordiamo:

   Ra (Re).

   Iside.

   Osiride.

   Horus.

   Amun.

   Thoth.

   Ma'at.

   Bastet.

   Seth (Set).

   Anubi.

Iside è una dea dell'antico Egitto. Non sappiamo esattamente da dove provenga o a quale città appartenga. Non era menzionata nei primi racconti sulle divinità in Egitto. Con il passare del tempo, però, si cominciò a pensare che fosse davvero importante e divenne la dea più importante di tutte.

Ra era il dio del sole ed era considerato la divinità più importante nell'antica religione egiziana. Si credeva che navigasse attraverso il cielo durante il giorno e viaggiasse attraverso gli inferi di notte. Ra rappresentava la creazione, la luce e il calore e svolgeva un ruolo centrale nel concetto di regalità.

Diversi siti storici in Egitto mostrano splendidamente il culto e la rappresentazione degli antichi dei e delle dee egiziane.

   Complesso del Tempio di Karnak.
       Tempio di Luxor.
       Tempio di Philae.
   Tempio di Hatshepsut (Deir el-Bahari).
       Medinet Habu.
   Templi di Abu Simbel
   Valle dei Re e Valle delle Regine.
       Abydos.

Indubbiamente, le piramidi di Giza sono una delle più importanti attrazioni turistiche del Cairo e visitare le piramidi è un'esperienza unica. Pertanto, se volete trascorrere una vacanza al Cairo che si adatta a tutte le età, avete trovato il posto più adatto a voi. Ubicazione: Nell'altopiano di Giza nella zona della piramide.

Il faraone a volte preferiva istituire un tempio del dio "Amon" o di altri dei per creare un tempio funebre per se stesso. In effetti, troviamo faraoni che hanno preparato belligeranti per gli dei, dotandoli di tutte le attrezzature in ogni momento e luogo, ma la costruzione dei templi enormi che rappresentano l'idea religiosa dei re e delle persone al momento non è mai stato visto in tutti i tempi della storia.
Puoi scoprire il modello della vita religiosa visitando le piramidi dall'interno e scoprendo i passaggi segreti all'interno, così come i templi situati in Egitto come il Tempio di Luxor, Karnak, la Valle dei Re e delle Regine e il Tempio di Luxor.
Sei pronto a scoprire i segreti religiosi degli antichi egizi con noi!

Durante l'Antico, il Medio e il Nuovo Regno, le donne egizie indossavano solitamente un semplice indumento a guaina chiamato kalasiris. Questo indumento è raffigurato nelle statue come se coprisse il seno, ma nei dipinti e nei rilievi è visibile il seno solitario che viene mostrato di profilo. Nell'antico Egitto, l'abbigliamento femminile era più tradizionale di quello maschile.
 

Riempivano ogni spazio. Il sistema di credenze degli antichi Egizi era politeista, cioè aveva centinaia di dei e dee. Imponevano la loro volontà sulle attività quotidiane della gente, tra cui l'agricoltura, il lavoro e tutte le credenze riguardanti l'aldilà.

I faraoni erano ritenuti divini o simili a un dio e il loro governo era strettamente legato all'autorità religiosa. Erano visti come intermediari tra gli dei e il popolo, con rituali e cerimonie che rafforzavano il loro legame divino.
Queste domande forniscono una breve panoramica; c'è molto di più da esplorare nella ricca mitologia e nelle pratiche religiose dell'antico Egitto. Se avete domande più specifiche o se c'è un aspetto particolare che vi interessa, non esitate a chiedere.

Il culto delle divinità e degli dei dell'antico Egitto si differenziava per le numerose località ed epoche. Sebbene alcune divinità fossero venerate in tutto il Paese, altre erano esclusive di particolari città o aree. Nel corso del tempo, anche lo status e la popolarità delle divinità variarono.

Gli dei e le dee che gli antichi egizi veneravano erano numerosi e vari. Tutti avevano un ruolo da svolgere per preservare l'armonia e la pace in tutta la nazione. Scoprite le loro responsabilità e capacità uniche. Mentre alcune divinità partecipavano al processo di creazione, altre provvedevano all'inondazione annuale, fondamentale per la crescita dei raccolti.

Tra tutti i luoghi speciali in cui sono stati sepolti gli antichi, la tomba di Nefertari è davvero bella e vale la pena pagare un po' di più per vederla. Le immagini sulle pareti sono così luminose e colorate che sembra siano state dipinte di recente.

 Sì, gli antichi Egizi praticavano una religione politeista, ossia credevano e veneravano più dei e dee contemporaneamente. Credevano che ogni divinità avesse un ruolo e un dominio specifico e spesso cercavano il favore e la protezione di varie divinità per diversi aspetti della loro vita.

La divinità principale del Tempio di Karnak è Amon, una delle divinità principali dell'antica religione egizia. Il Tempio di Karnak a Luxor era la casa di Amon ed era considerato uno dei templi più importanti dell'antico Egitto.

Il ruolo di Amon nella religione egizia è stato multiforme ed è cambiato nel corso dei secoli. Agli inizi, Amon era un dio tranquillo e rappresentava il vento e l'aria. Nel corso del tempo, la sua immagine si è evoluta e Amon è diventato una divinità chiave nella triade divina nota come Amun, Ra e Ptah, fondendosi con il dio del sole Ra e il dio della terra Ptah.

Amon era anche considerato una divinità creativa e aveva un ruolo di ispirazione per i governanti e i faraoni. Era anche venerato come dio della giustizia e della protezione ed era venerato in gran parte dell'Egitto.

Il Tempio di Karnak era un importante luogo di culto e di supplica ad Amon e fu un importante centro di potere religioso e politico in diversi periodi della storia dell'antico Egitto.

Sì, esistevano statue e simboli che rappresentavano le divinità egizie, utilizzati nella vita quotidiana e nel culto. Ad esempio, statue di divinità come Osiride e Iside erano utilizzate nei templi e nelle case per il culto quotidiano. I simboli religiosi comparivano anche nelle arti e nei mestieri di tutti i giorni, a testimonianza dell'importanza esoterica della religione nella vita dei faraoni.

;

I partner di Cairo Top Tours

Scopri i nostri partner

EgyptAir
Fairmont
Sonesta
the oberoi