Articoli Recenti

  • Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat, also known as Mount Shayeb Al Banat, is a stunning mountain located in the Eastern Desert of Egypt. The mountain holds cultural significance and attracts visitors seeking natural beauty and captivating folklore.

  • Mummification Museum

    Mummification Museum

    The Mummification Museum is a unique and captivating destination that offers visitors an extraordinary glimpse into the ancient Egyptian art of mummification. It houses a vast collection of well-preserved mummies, artifacts, and interactive exhibits.

  • Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    La Sfinge nel Deserto Bianco è una straordinaria formazione rocciosa naturale situata nel Deserto Bianco dell'Egitto. Questa struttura, che ricorda la mitica creatura dell'antica tradizione egizia, si erge in un paesaggio surreale.

  • La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La Casa inglese in Egitto è un punto di riferimento storico che rappresenta un'affascinante reliquia del passato tumultuoso della regione, riflettendo l'impatto della guerra e della rivoluzione sull'oasi. Immerso nel deserto egiziano, questo gioiello architettonico occupa un posto importante nella storia.

  • I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    È risaputo che l'Egitto ha un clima caldo e paesaggi desertici, ma meno si sa dei parchi nazionali e delle riserve naturali, che costituiscono oltre il 12% dell'area geografica totale del Paese. L'Egitto ha oltre 30 parchi nazionali, ognuno dei quali ospita una varietà di piante e animali, alcuni dei quali sono indigeni dell'Egitto e si trovano solo lì. I parchi nazionali sono destinazioni popolari per gli abitanti del Cairo, la capitale, che vengono a prendere una boccata d'aria fresca lontano dal trambusto della vita cittadina. I parchi nazionali e le riserve naturali del Paese, che attirano visitatori da tutto il mondo, sono una delle principali destinazioni turistiche dell'Egitto.

  •  Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

     Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

    Le persone che preferiscono la pace e la tranquillità apprezzeranno senza dubbio la possibilità di trascorrere del tempo da soli in mezzo alle bellezze naturali dell'Egitto, vicino ai laghi. La natura offre molta privacy grazie alla tranquillità dei corsi d'acqua e al cinguettio degli uccelli. In effetti, è un luogo meraviglioso per riflettere su se stessi e rigenerarsi ammirando lo splendore della natura.

Valle dei Re a Luxor

  • 05 16, 2023

Valle dei Re 

 Wadi El Muluk in arabo,La Valle dei Re a Luxor è conosciuta anche come la Valle delle Porte dei Re e situata nella parte meridionale dell'Egitto, conosciuta come l'Alto Egitto, dove i Faraoni del nuovo regno usarono questa valle come sito per le tombe reali invece di costruire enormi piramidi che furono notate durante l'antico regno per quasi 500 anni, (dal XVI all'XI secolo aC), sono tombe scavate nella roccia che sono state divise nella montagna dei faraoni.visitata di solito durante l'alta stagione dei Pacchetti Vacanze in Egitto e dei tour di un giorno in Egitto.

Dopo il periodo di gloria delle piramidi, i sovrani si voltarono per scolpire le loro tombe nella valle per molte ragioni, la più importante è il furto delle piramidi e la caduta della divinità del re e quella volta che Tebe o Luxor divennero la capitale dell'Egitto appena iniziato il periodo di gloria di Valle dei Re.

La Valle dei Re è una stretta valle di roccia rossa generica, ma è nascosta, sotto terra, numerose tombe di quasi 70 faraoni che governarono l'Egitto durante il nuovo regno e tra loro ci sono i famosi re che sono ben noti come i il faraone d'oro Tutankhamon, Re Ramses II, Ramses VI, Seti I e molti altri. Gli scavi sono in corso fino ad ora in alcune tombe, e sono tra le meglio conservate in termini di pitture murali, scene, incisioni, ma la maggior parte delle tombe reali è visitabile ad eccezione di due tombe che richiedono un biglietto aggiuntivo. Testimoniare gli eccellenti dipinti murali e vedere il grande metodo richiesto per costruirli è meritevole tenendo presente il tempo e gli strumenti che sono stati utilizzati per un'arte così unica per visitarla in qualsiasi momento dell'anno anche con il clima più caldo.

È stato scoperto sulla riva occidentale del fiume Nilo a Luxor ed è considerato tra i luoghi più consigliati per le incomparabili collezioni di tombe e interessanti monumenti antichi. La posizione lo rende uno dei luoghi più straordinari per scoprire la Storia dell'Egitto . Gli egittologi hanno scavato nell'area della Valle dei Re per secoli e fino ad ora ci hanno ancora sorpreso con nuove scoperte!

La scoperta più preziosa nella Valle dei Re ha fatto lavorare gli archeologi per circa due secoli. Se tutte le tombe nella valle dei re fossero aperte ai visitatori, sarebbe stato molto difficile aprirla a tutto il gran numero di cercatori di storia, ma fortunatamente la possibilità di un compito così enorme è escreta per te.

Le autorità turistiche aprono solo alcune tombe alla volta per consentire la necessaria sequenza frequente di manutenzione e riparazione. prendere posto. Ma ci sono certamente alcune tombe degne di nota che sono aperte in qualsiasi momento. Puoi dire alla tua guida quali vuoi visitare e lui può aiutarti immediatamente.

Le tombe più famose non sono sicuramente le più emozionanti e un biglietto per la Valle dei Re ti dà la possibilità di entrare in tre tombe diverse. È necessario un biglietto separato per entrare nella tomba di Tutankhamon, anche se potresti trovare il sito come un labirinto, soprattutto ha bisogno di un costo aggiuntivo.

La Valle dei Re era l'unico luogo di sepoltura centrale per quasi tutti i re reali e i faraoni dell'era dell'antico Egitto del Nuovo Regno (3539 anni fa). I più famosi famosi tra loro che furono sepolti lì sono Tutankhamon, Seti I e Ramses II. Inoltre, troverai le tombe della maggior parte della XVIII dinastia, XIX dinastia e XX dinastia Regine, alti sacerdoti e altre élite di quel periodo.

Tutankhamon è stato reso famoso dopo la scoperta della sua tomba non per essere un faraone con i risultati più notevoli, ma perché la sua tomba era l'unica tomba ad essere trovata intatta senza alcuna perdita dei monumenti che furono sepolti con il re bambino, e tutti questi manufatti sono esposti in una parte speciale all'interno del museo delle antichità Egizie al Cairo.

La storica "Valle del Re", nel sud dell'Egitto, attira milioni di turisti durante la stagione invernale, curiosi di scoprire il monumento archeologico che rivela parte della visione che gli antichi egizi avevano delle loro tombe e di ciò che credevano essere "l'immortalità" dopo aver lasciato questa vita. Perché i faraoni scelsero questa valle? Thutmose I voleva scegliere la sua tomba in una valle isolata, dietro a buone rocce, per conservare il suo corpo e proteggerlo dalle mani dei ladri che lo aspettavano, così affidò all'ingegnere Anini il compito di scegliere questo luogo per lui.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura. 

Se avete intenzione di recarvi a Luxor o di visitarne i luoghi, è importante conoscere il Museo della Mummificazione. Si tratta di un luogo in cui è possibile imparare e provare cosa si provava ai tempi dell'antico Egitto.

Tag:
Condividi sui social media:

Domande frequenti sui tour in Egitto.

Leggi le migliori domande frequenti sui tour in Egitto

Con o senza guida, i visitatori possono passeggiare nella Valle dei Re al proprio ritmo. Se assumete una guida, questa vi fornirà informazioni su ogni tomba poco prima della visita, perché le guide non sono autorizzate a entrare nelle tombe vere e proprie.
 

La Valle dei Re è un rinomato sito archeologico situato sulla sponda occidentale del fiume Nilo vicino a Luxor, in Egitto. Servì come luogo di sepoltura per molti faraoni e potenti nobili del periodo del Nuovo Regno (circa 1550-1070 a.C.).

;

I partner di Cairo Top Tours

Scopri i nostri partner

EgyptAir
Fairmont
Sonesta
the oberoi