Riserva delle zone umide di Azraq



Questo è uno dei migliori posti da visitare in Giordania per gli amanti della natura e del bird watching. È stata istituita nel 1978 con l'obiettivo di preservare la terra e proteggere gli uccelli migratori in questa regione.


Riserva delle zone umide di Azraq

Azraq Wetland Reserve è una delle riserve naturali in Giordania, situata vicino all'Oasi di Azraq nel deserto orientale del territorio giordano e vicino alla città di Azraq. Si trova a circa 120 km dalla capitale, Amman, vicino alla Riserva Shaumari. Ha una superficie di 12 chilometri quadrati

Riserva idrica di Azraq

Questo è uno dei migliori posti da visitare in Giordania per gli amanti della natura e del bird watching. È stato istituito nel 1978 con l'obiettivo di preservare la terra e proteggere gli uccelli migratori in questa regione.

Prende il nome dall'Oasi Acquatica di Azraq, che fa parte della sua area ed è coperta da stagni, paludi e piante acquatiche. La riserva fornisce protezione agli uccelli che vivono o si spostano vicino alle paludi, agli stagni e alle riserve d'acqua della riserva di Azraq. Il numero di uccelli che la attraversano è stimato in mezzo milione di uccelli all'anno. Il blu è un luogo di residenza per gli uccelli migratori tra l'Africa e l'Asia. Circa 307 specie di uccelli vi sono state registrate. Secondo il trattato Ramsar dell'Iran, la Riserva di Azraq è stata considerata un'area acquatica di importanza internazionale per gli uccelli migratori. La Riserva di Azraq è anche ricca di flora e fauna selvatica ed è quasi ricoperta di piante acquatiche come alleati, canne, legumi e la tamerice aromatica locale. Tra i suoi animali selvatici più importanti ci sono sciacalli, volpi rosse, iene striate, lupi, linci e molti roditori.

Molti servizi sono disponibili nella riserva, e c'è un corridoio circolare di legno che avvolge e dentro i bacini d'acqua e dà al visitatore informazioni complete e scene sulla riserva, e c'è anche un sito speciale per vedere gli uccelli attraverso finestre di vetro. Inoltre, la riserva ha un centro visitatori dotato di moderne strutture educative e didattiche. Ci sono anche alcuni siti archeologici nella riserva, il più importante dei quali è una piccola diga omayyade per trattenere l'acqua.

La riserva si trova ad un'altitudine di 491 metri sul livello del mare ed è una zona umida unica dove molti organismi possono sopravvivere ad un periodo di condizioni sfavorevoli come il congelamento. Le precipitazioni annuali nel bacino di Azraq variano da 350 mm nel nord a meno di 75 mm nel sud e da 180 mm nell'ovest a meno di 50 mm nell'est, con precipitazioni a lungo termine di 90 mm all'anno. La riserva ha un clima caldo in estate, molto freddo, e bassa umidità in inverno

Si possono anche trovare qui le antiche rovine del canale degli Omayyadi, che danno uno sguardo alla ricca storia di questo luogo. C'è anche un piccolo museo nei locali di questo santuario, che fornisce informazioni riguardanti il fiorente passato delle zone umide in questa zona. Questo santuario mira non solo a proteggere l'ambiente e gli animali, ma anche a educare i visitatori sull'impatto dell'interazione umana sulla natura.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.