Museo Archeologico di Madaba



Il museo archeologico di Madaba offre uno sguardo nella storia di Madaba attraverso la sua impressionante collezione di manufatti in pietra, ceramiche, lampade, mosaici e pietre preziose.


Museo Archeologico di Madaba 
Il museo archeologico di Madaba è stato costruito nel 1978 e si trova in un cortile all'estremità meridionale di un vicolo senza uscita che si dirama da Al Balqa Street.

mosaici di Madaba

È spesso descritto come uno dei migliori posti per visitare la Giordania.
Questo museo attrae un gran numero di turisti grazie al suo splendore architettonico e alla sua impressionante esposizione di antiche reliquie. Il Museo Archeologico di Madaba offre uno sguardo nella storia di Madaba attraverso la sua impressionante collezione di manufatti in pietra, ceramiche, lampade, mosaici e pietre preziose.

Sono diverse case adiacenti con pavimenti a mosaico che il Dipartimento Generale delle Antichità completa per formare il nucleo di un museo.

In un angolo degli spezzoni visivi, il museo presenta una presentazione sulla città di Madaba, trattando lo spostamento delle tribù in essa e la sua rinascita nell'anno 1880 d.C., la scoperta di manufatti che raccontano una storia che si estende fino al 1200 a.C., la scoperta di un cimitero storico e le tenute relative ai re in epoche precedenti.

Nel cortile esterno del museo, pezzi di mosaico trasferiti da Hesban, Ma'in, Qastal e dal Monte Nebo, oltre a un gruppo di corone corinzie e ioniche, colonne e altari risalenti al periodo bizantino. Il museo comprende anche collezioni di ceramiche e oggetti di vetro risalenti all'epoca ellenistica, romana, bizantina e islamica.

Tra le antichità più importanti del museo c'è un gruppo di ceramiche islamiche e vasi di bronzo che furono trovati in una delle stanze del palazzo di Umm Al-Walid. Sono stati restaurati e mantenuti presso l'Istituto di Restauro di Ginevra e sono ora esposti a Madaba. Il museo contiene anche monete d'argento tolemaiche trovate nella zona della piazza Musa e ritrovate con essa. Set di dinari d'oro omayyadi. Madaba è considerata uno dei più importanti centri di mosaici, poiché contiene una delle più grandi aree pavimentate con mosaici in tutta la città antica. Il più importante di questi pavimenti è la mappa della Terra Santa nella Chiesa di San Giorgio.

Ci sono molti siti di mosaici che circondano la città di Madaba, il più importante dei quali è la città di Umm al-Rasas, conosciuta fin dai tempi antichi come (Mayfa'a), in cui sono state costruite quattordici chiese, la maggior parte delle quali risalgono al quinto e sesto secolo d.C. Una delle più famose di queste chiese è la Chiesa di Santo Stefano, che fu costruita durante il periodo abbaside nel XVIII secolo. Il Dipartimento Generale delle Antichità ha deciso di aprire il Museo delle Antichità di Madaba completando diverse case adiacenti le cui terre sono arredate con mosaici, poiché queste case hanno formato il nucleo del Museo Archeologico.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.