Informazioni sull'Egitto

Se vieni catturato dalle meraviglie dell'Egitto e cosa ha da offrire questo fantastico paese ai viaggiatori di tutto il mondo? quindi ti consigliamo di controllare le informazioni dell'Egitto, in quanto sarà la tua guida individuale a quasi tutto ciò che devi sapere prima di organizzare i tuoi viaggi in Egitto. Se hai una sosta al Cairo, puoi scegliere uno dei nostri tour giornalieri del Cairo dall'aeroporto.

Puoi anche sfogliare e selezionare uno qualsiasi dei nostri viaggi al Cairo come il famoso tour alle Piramidi di Giza e il tour educativo copto del Cairo per brevi ed emozionanti tour al Cairo che si adattano perfettamente ai tuoi itinerari turistici in Egitto. Oltre al solito tour delle Piramidi di Giza e al tour del Museo egizio, se hai diversi giorni per goderti i tour in Egitto, puoi scegliere dalla nostra gamma di pacchetti di viaggio in Egitto, tour di un giorno in Egitto e tour di un giorno al Cairo per organizzare i tuoi tour di Egitto e leggi di più sulla storia e la mummificazione egiziana, oltre a molti altri segreti dell'antico Egitto.

History of Egypt | Egypt History Timeline

Storia dell'Egitto | Cronologia della storia dell'Egitto

L'insediamento umano in Egitto risale almeno al 6000 a.C., quando la valle del fiume Nilo fu abitata per la prima volta. L'unione politica dell'Alto e del Basso Egitto intorno al 3150 a.C. sotto il primo faraone della Prima Dinastia, Narmer, riunì l'antica civiltà egizia. Per la maggior parte, il dominio egiziano durò fino alla conquista dell'impero Echemendia nel VI secolo a.C.

Leggi Dettagli
Kings and Rulers of Egypt

Re e governanti dell'Egitto

La storia dell'Egitto risale al 6°-4° millennio a.C., il che ne fa una delle culture più antiche del mondo. L'antico Egitto è considerato il luogo di nascita della civiltà, avendo assistito alla nascita della letteratura, dell'agricoltura, dell'urbanizzazione, della religione organizzata e del governo centrale.

Leggi Dettagli
Pyramids of Egypt

Piramidi d'Egitto | Piramidi dell'Egitto

Le piramidi egiziane erano più che semplici strutture massicce per la sepoltura; erano una testimonianza della grandezza degli antichi egizi in tutti gli aspetti della vita. Qui imparerai a conoscere le Piramidi d'Egitto!

Leggi Dettagli
Egyptian Cuisine | Ancient Egyptian Food Recipes

Cucina egiziana

I piatti egiziani includono medame disgustosi, purè di fave; Kushari, lenticchie e pasta; e molokhia, stufato di gombo. Il pane pita riconosciuto localmente come eish Baladi e la produzione di formaggio in Egitto risalgono alla prima dinastia egizia, con Domty che è il tipo di formaggio più popolare consumato oggi.

Leggi Dettagli
Getting to Egypt | Egypt Tourist Visa

Arrivare in Egitto

Per entrare in Egitto, i viaggiatori devono ottenere un passaporto con una validità minima di 6 mesi e richiedere un visto da una delle missioni diplomatiche egiziane a meno che non provengano da uno dei paesi esenti da visto o ammissibili al visto all'arrivo. .

Leggi Dettagli
Clothing in Ancient Egypt

Abbigliamento nell'antico Egittov

L'abbigliamento dell'antico Egitto si riferisce al modo di vestire degli abitanti di questo tempo nell'antico Egitto dalla fine del periodo neolitico fino al crollo del regno tolemaico con la morte di Cleopatra, così come i colori usati per l'abbigliamento . È che l'abbigliamento egiziano era pieno di una varietà di colori.

Leggi Dettagli
Religion in Egypt | Religious Beliefs In Egypt

Religione in Egitto

La religione in Egitto controlla molti aspetti della vita sociale ed è approvata dalla legge. La religione di stato dell'Egitto è l'Islam. Anche se le stime variano notevolmente in assenza di statistiche ufficiali. Dal censimento del 2006 la religione è stata esclusa, e quindi le statistiche disponibili sono stime fatte da agenzie religiose e non governative.

Leggi Dettagli
Ramadan in Egypt

Ramadan in Egitto

Il mese benedetto del Ramadan può essere definito come il mese del digiuno ed è il nono mese del calendario Hijri usato nell'Islam. È un momento speciale tra i musulmani che si astengono dal mangiare, dal bere e dai loro desideri dall'alba al tramonto, che è annunciato dalla chiamata alla preghiera del tramonto.

Leggi Dettagli
River Nile

Il fiume Nilo

Il fiume più lungo del mondo ed è formato dal Nilo Bianco e dal Nilo Azzurro. Una delle caratteristiche più notevoli del Nilo è che è il fiume che nasce a sud e si svuota a nord. I due affluenti del Nilo, il Nilo Bianco e il Nilo Azzurro, si incontrano nella capitale sudanese, Khartoum. Da lì inizia il viaggio sul Nilo fino alla foce nel Mar Mediterraneo, a est di Alessandria.

Leggi Dettagli
Port Said Port

Port Said

È considerato uno dei porti egiziani più importanti per la sua posizione distinta all'ingresso del più grande corridoio marittimo internazionale (il Canale di Suez) e al centro della più grande linea di navigazione commerciale che collega l'Europa con l'Est ed è considerato il porto la più grande stazione di transito del mondo.

Leggi Dettagli
Egypt Visa on Arrival | Egypt Visa on Arrival Eligible Countries

Visto all'arrivo per l'Egitto | Visto d'ingresso per l'Egitto

Il visto deve essere preso da uno degli scopi diplomatici egiziani per coloro che desiderano visitare l'amato Egitto a meno che non provengano da uno dei paesi o paesi esentati dal visto per ottenere un visto di ingresso all'arrivo. I visitatori devono inoltre portare con sé passaporti validi per almeno 6 mesi dalla data di arrivo in Egitto

Leggi Dettagli
Mummification in Ancient Egypt

Mummificazione nell'antico Egitto | Antico processo di mummificazione egizia

Gli scienziati hanno detto che l'imbalsamazione dei morti tra gli antichi egizi è iniziata più di 6.000 anni fa, molto prima di quanto si pensasse in precedenza. La mummificazione, famosa dagli antichi egizi, è una delle scienze che non ha ancora svelato tutti i suoi segreti. Gli egiziani hanno sempre detto che lo spirito che ha lasciato il corpo alla morte tornerà. E non hanno usato modi artificiali. Ecco perché si accontentavano di seppellire i morti nei crateri della terra sabbiosa del deserto.

Leggi Dettagli
How the Pyramids were Built | Egypt Pyramids

Come furono costruite le grandi piramidi? | Mito delle piramidi

Le piramidi d'Egitto sono una delle sette meraviglie del mondo. Sono stati usati come tombe per re e regine. La piramide di Khufu, situata a ovest di Giza, è la più grande tra loro. È un'attrazione turistica come nessun altro.

Leggi Dettagli
Marsa Matrouh

Località Marsa Matrouh | Le migliori spiagge di Marsa Matruh

Marsa Matrouh si trova sulla costa del Mar Mediterraneo, a circa 290 km a ovest di Alessandria e 524 km dal Cairo, e Marsa Matrouh considerava la tua strada per l'oasi di Siwa e le sue attrazioni come la montagna Dakrour, la sorgente di Cleopatra e il tempio di Alessandro Magno .

Leggi Dettagli
Bubastis

Bubastis Ancient City | Tell-Basta | Per-Bast

La città di Bubastis o Tell-Basta è un importante centro religioso e una delle capitali dell'antico Egitto. Grazie alla sua posizione all'ingresso orientale dell'Egitto, affrontò i reggimenti in arrivo da est attraverso il Sinai e incontrò molti dei conquistatori e invasori. Ho avuto l'onore che fosse un transito e una residenza temporanea per la Vergine Maria e suo figlio Cristo "la pace sia con loro" al loro arrivo in Egitto.

Leggi Dettagli
Suez Governorate

Governatorato di El Suez | Canale di Suez in Egitto

In passato si chiamava Qulzam. Si trova a est del delta del fiume Nilo, all'ingresso meridionale del Canale di Suez. Limita il nord con il governatorato di Ismailia, l'est con il sud del Sinai e l'ovest con il Cairo.

Leggi Dettagli
Ismailia Governorate

Al-Ismailia Governorate Egitto

Il Governatorato di Ismailia è uno dei governatorati situati ai confini orientali della Repubblica Araba d'Egitto nel mezzo del Canale di Suez, e l'area totale del Governatorato di Ismailia è di 5066 km 2, ed è abitata da circa un milione e trecento mille persone. Il governatorato comprende anche una parte della penisola del Sinai dopo la divisione amministrativa nel 1979.

Leggi Dettagli
North Sinai

Governatorato del Sinai settentrionale | Attrazioni del Mar Rosso

Il Governatorato del Sinai del Nord gode di una posizione strategica distinta, sia a livello regionale che nazionale, in quanto è la fortezza orientale dell'Egitto, e rappresenta un'area che collega l'Est e l'Ovest.

Leggi Dettagli
South of Sinai Governorate

Governatorato del Sinai del Sud | Deserto del Sinai in Egitto

Il Governatorato del Sinai del Sud è considerato una delle zone turistiche più belle e meravigliose dell'Egitto. Dio l'ha dotata della natura incantevole tra montagne, pianure, valli e spiagge bellissime, oltre all'acqua di mare dove si trovano barriere coralline, pesci rari e natura meravigliosa.

Leggi Dettagli
Giza - Ancient History Encyclopedia

Giza City | Grande Cairo | Enciclopedia di storia antica

Molte civiltà umane si sono succedute in terra d'Egitto, la più famosa delle quali è stata l'antica civiltà egizia, le cui antiche rovine lo attestano ancora. Le sette meraviglie più famose del mondo sono le piramidi e la Sfinge, e in questo articolo metteremo in evidenza il Governatorato di Giza.

Leggi Dettagli

Giza - Enciclopedia di storia antica

In Egitto fiorì un gran numero di culture umane, la più famosa delle quali è l'antica civiltà egizia, le cui rovine sono visibili ancora oggi. Due delle sette meraviglie più famose del mondo sono le piramidi e la Sfinge e in questo articolo ci concentreremo sul governatorato di Giza.

Leggi Dettagli
The Temples of Ancient Egypt

I templi dell'antico Egitto

Nel mondo degli antichi egizi, l'universo era composto da due forze opposte - fertilità e aridità, vita e morte, ordine e caos - il cui equilibrio era tenuto dalla dea Maat e dalla costruzione di colossali templi dedicati agli dei. Scopri di più con Cairo Top Tours !!

Leggi Dettagli
Funeral Traditions in Ancient Egypt

Tradizioni funebri nell'antico Egitto

Gli antichi egizi credevano fermamente nell'eterno aldilà, quindi svilupparono un complesso culto funerario che consentiva loro la vita dopo la morte. Scopri maggiori dettagli e fatti interessanti sulle tradizioni funebri nell'antico Egitto, sulla mummificazione e sull'antica mitologia egizia con Cairo Top Tours!

Leggi Dettagli
Monastery of St.Macarius the great

Monastero di San Macario il grande

Il Monastero di San Macario il Grande, noto anche come Deir Abu Makar, è un monastero copto ortodosso situato a Wadi El Natrun, Governatorato di Beheira, a circa 92 km a nord-ovest del Cairo, e lungo la strada tra Il Cairo e Alessandria. Fu costruito nel IV secolo da un gruppo di monaci che cercavano un luogo di pace e solitudine.

Leggi Dettagli
Abu sir

Abu Sir | Abu Sir Egypt

Abu Sir is a village belonging to the Badrasheen Center in the Giza Governorate, and an important historical site that contains a "city of graves", a number of pyramids, a mastaba and other monuments.

Leggi Dettagli
Darb al arbain | darb el-arbain caravan route

Darb al arbain | Darb el-arbain caravan route

Darb al arbain, questa strada tra l'Egitto centrale e il Sudan era una lunga rotta carovaniera nord-sud. È stato utilizzato per il trasporto e il traffico di oro, avorio, spezie, grano, animali e piante sin dall'antico Regno d'Egitto.

Leggi Dettagli
Pyramids of Giza | Queens' Pyramids

Piramidi delle regine

Le piramidi non sono dedicate solo ai re, ma anche ai re dell'antico Egitto costruirono piramidi per le loro mogli, madri e figlie

Leggi Dettagli
Gulf of Egyptian See| The Gulf of Suez

Suez Gulf, Egypt

Golfo di Suez situato all'estremità settentrionale del Mar Rosso noto come bahar al-qulzum

Leggi Dettagli
Ahnasia | Ahnasia City

Ahnasia

Ahnasia è conosciuta come Herakleopolis, è il nome romano della capitale del XX dell'antico Alto Egitto

Leggi Dettagli
Egyptian temples architecture

Architettura dei templi Egiziani

Quali erano i metodi degli egiziani per costruire i loro templi? Dovevano innanzitutto costruire, perché i templi sono dedicati alla dea e sarebbero sempre rimasti lì, un edificio e una conquista in campo architettonico.

Leggi Dettagli
Traditional food in Egypt | Egyptian culture food traditions

Cibo tradizionale in Egitto | Cultura egiziana tradizioni alimentari

Il cibo è una parte essenziale della cultura di ogni paese. Quindi, per saperne di più sulla cultura egiziana, ecco una lista di 5 piatti tradizionali egiziani che devi provare quando visiti l'Egitto.

Leggi Dettagli

 Opet festival

Il festival opet è una celebrazione della fertilità del dio e del re durante l'inondazione del Nilo dai templi di Karnak al tempio di Luxor

Leggi Dettagli

La musica nell'Antico Egitto

La musica costituiva una parte importante della vita degli antichi egizi e i musicisti occupavano varie posizioni nella società egizia.

Leggi Dettagli

I cosmetici nell'Antico Egitto

l'uso dei cosmetici nell'antico Egitto differiva leggermente tra le classi sociali, con i membri della classe superiore che si truccavano di più perché gli individui ricchi potevano acquistare più cosmetici. Anche se non c'è una chiara differenza tra gli stili di trucco della classe superiore e di quella inferiore, si sa che le nobildonne impallidivano la loro pelle con creme e ciprie. La pelle scura era associata alla classe inferiore, che diventava marrone a causa del lavoro al sole, mentre la pelle chiara era associata ai nobili.

Leggi Dettagli

Fatti sul calendario dell'antico Egitto

È un sistema aritmetico che gli antichi egizi stabilirono per la suddivisione dell'anno. L'anno era composto da 13 mesi. l'inondazione del Nilo nel determinare l'inizio dell'anno, è anche l'attuale calendario che regola l'agricoltura in Egitto nei tempi moderni.

Leggi Dettagli

Governatorato di Alessandria Egitto | Governatorato di Alessandria Storia

Alessandria è da sempre conosciuta come la Sirena del Mediterraneo. Sovrastante il Mar Mediterraneo, Alessandria fu chiamata così da Alessandro Magno, che la costruì nel 331 a.C., per diventare la capitale ellenico-romana dell'Egitto e un centro mondiale di cultura e civiltà.

Leggi Dettagli

Governatorato di Behira Egitto | Governatorato di Behira Storia

Il governatorato di Beheira gode di un'importante posizione strategica, a ovest del ramo di Rosetta del Nilo. Comprende quattro importanti autostrade, ovvero la strada del deserto Cairo-Alessandria, la strada agricola del Cairo, la strada internazionale e la strada circolare. Il governatorato di Beheira ospita anche alcuni dei più importanti monasteri copti nel Wadi El Natrun.

Leggi Dettagli

Governatorato di Al Sharqia Egitto | Importanza storica di Al Sharqia

Il governatorato di Al Sharqia si trova nella parte nord-orientale dell'Egitto. Il governatorato è circondato da Ismaeliya a est, dal governatorato di El Qalyoubiya a sud, dal lago El Manzala a nord e da El Daqahila a ovest. Il governatorato è composto da molti centri, paesi e città. Il governatorato di Al Sharqia è ben collegato via ferrovia e strada ad altri governatorati, rendendolo semplicemente accessibile alla maggior parte del Paese.

Leggi Dettagli

Museo delle Antichità di Tal Basta | Museo di Tal Basta Sharkia

Tal Basta o Tell Basta (Bubastis o Per-Bastet, che significa "Il dominio di Bastet") è il sito web di un'antica città associata a ottanta chilometri a nord-est del Cairo, all'interno del delta del fiume Giappone. Il tradizionale tumulo si trova semplicemente a sud-est dell'odierna Zagazig. Fu una città molto importante a partire dalla quarta linea familiare fino all'inizio del periodo romano (dal 2613 a.C. al 395 d.C.), e fu la capitale del diciottesimo nomo del Basso Egitto durante il periodo tardo.

Leggi Dettagli

Tanis, l'antica città d'Egitto | Tanis, la città perduta

La città di Tanis è relativamente sconosciuta tra i siti storici dell'Egitto, anche se ha restituito uno dei migliori reperti archeologici mai trovati. Un tempo capitale dell'intero Egitto, le tombe reali di Tanis hanno restituito manufatti pari ai tesori di Tutankhamon. I tesori trovati nella "città perduta" di Tanis rivaleggiano con quelli di Re Tut. Tuttavia, per oltre sei decenni le ricchezze delle tombe dei suoi sovrani sono rimaste per lo più sconosciute.

Leggi Dettagli

10 Piatti egiziani più popolari | Piatti egiziani tradizionali

Quando si viaggia in Egitto, non è raro rimanere incastrati tra le bellezze e le meraviglie di questo brillante Paese, dimenticando quindi che la cultura alimentare è così particolare e merita di essere esplorata. Per quanto riguarda i piatti antichi del Paese, molti di essi comprendono agnello, manzo e pesce, e una miriade di ricette si concentrano su riso e cereali, oltre che su fagioli e verdure. Perciò, anche se siete dei mangioni, in Egitto avrete un sacco di cibo delizioso da mangiare.

Leggi Dettagli

Attrazioni turistiche sul fiume Nilo | Le migliori attrazioni del fiume Nilo

La depressione del fiume Nilo è sempre stata considerata la parte più inesperta dell'Egitto, grazie al tradizionale corso d'acqua che fornisce acqua facoltativa alle piante e alle colture, con ettari di campi verdi sul delta del fiume Nilo dal distretto amministrativo fino quasi al Mediterraneo. La sua storia non è solo quella delle valli e dei campi, ma anche quella dell'Antico Egitto, con templi e tombe collocati volutamente vicino al fiume Nilo per garantire una maggiore irrigazione e approvvigionamento idrico. Questa sezione vi sorprenderà e vi informerà sui numerosi luoghi e siti da visitare, insieme a consigli utili per visitare lo splendido paese dell'Egitto.

Leggi Dettagli

Governatorato di Al Gharbia Egitto | Importanza storica di Al Gharbia

Il governatorato di Gharbia è uno dei governatorati dell'Egitto. È situato nel nord del Paese, a sud del governatorato di Kafr El ruler e a nord del governatorato di Monufia. Il suo capoluogo è Tanta, che si trova a novanta unità metriche lineari a nord del Cairo e a centoventi unità metriche lineari a sud-est di Alessandria. La città più importante della Gharbia è El Mahalla El Kubra.

Leggi Dettagli

La Nuova Capitale Amministrativa dell'Egitto | Nuova capitale del Cairo

La Nuova Capitale Amministrativa sarà situata a quarantacinque chilometri (28 miglia) a est del Cairo e semplicemente al di fuori della seconda circonferenza del Cairo, in uno spazio per la maggior parte non sviluppato a metà strada dalla città rifugio di Suez. Secondo i piani, la città può diventare la nuova capitale del corpo e del denaro dell'Egitto, ospitando la maggior parte dei dipartimenti e dei ministeri governativi e le ambasciate straniere. Su 700 chilometri quadrati di superficie totale, potrebbe avere una popolazione di sei,5 milioni di persone, anche se è calcolabile che la cifra possa salire a sette milioni.

Leggi Dettagli

Governatorato di Kafr El Sheikh | Governatorato di Kafr El Sheikh Storia

Il governatorato di Kafr El Sheik, che un tempo faceva parte del governatorato di Gharbia, è stato creato nel 1949. in origine si chiamava Fuadiyah in onore del re Fuad I d'Egitto. dopo la rivoluzione del 1952 e la conseguente abolizione dell'autarchia, il governatorato ha preso il nome del suo capoluogo Kafr El Sheik. Questo nome, adottato nel 1955, significa "il villaggio del capo".

Leggi Dettagli

Governatorato di Luxor Egitto | Governatorato di Luxor Storia    

Luxor è una città situata sulla riva orientale del fiume Nilo, nell'Egitto meridionale. Si trova sul luogo in cui sorgeva l'antica Tebe, capitale dei faraoni all'apice del loro potere, nel corso del XVI-XI secolo a.C. La città odierna circonda due immensi monumenti antichi viventi: il lussuoso Tempio di Luxor e il Tempio di Karnak, un miglio più a nord. Le tombe reali della depressione dei Re e della depressione della Regina si trovano sulla riva occidentale del fiume.

Leggi Dettagli

Governatorato di Assuan Egitto | Governatorato di Assuan Storia    

Aswan, città sul fiume Nilo, è stata fin dall'antichità l'ingresso strategico e commerciale dell'Egitto meridionale. Contiene importanti siti antropologici come il tempio avanzato di Philae, sull'isola di Agilkia, vicino alla diga di riferimento. Le rovine di Philae comprendono il Tempio colonnato di Iside, datato geologicamente al IV secolo a.C. A valle, una grande isola ospita il Tempio di Khnum, risalente alla terza famiglia. 

Leggi Dettagli

Governatorato di Qena Egitto | Governatorato di Qena Storia

Qena è anche ricca di attrazioni per i viaggiatori, insieme a monumenti storici come il Tempio di Denderah. Questo sito si trova nell'area geografica del fiume Nilo, a cinque chilometri dalla città di Qena. Oltre a ciò, il governatorato ospita santuari musulmani come le moschee di Seedy Abdel Rehem el-Qenae, la casa di preghiera Omari a Qoos e i monasteri copti di Naqada Markaz.

Leggi Dettagli

Governatorato di Sohag Egitto | Governatorato di Sohag Storia    

Il governatorato di Sohag è uno dei governatorati dell'Egitto. È situato nella parte meridionale del Paese e copre un tratto della valle del Nilo. Dal 1960, il suo capoluogo è la città di Sohag. In precedenza, il capoluogo era la città di Girga, e anche il nome del governatorato era Governatorato di Girga.

Leggi Dettagli

Governatorato di Assiut Egitto | Governatorato di Assiut Storia

Assiut si trova tra due montagne, quindi è caratterizzata da un clima terribilmente caldo e secco. è inoltre considerata la capitale commerciale dell'Alto Egitto. Il governatorato è noto per la produzione di cotone, grano, mais, granoturco, fave, agrumi, melograno, mango, uva e banane.

Leggi Dettagli

Governatorato del Mar Rosso Egitto | Attrazioni del Governatorato del Mar Rosso

Il Governatorato del Mar Rosso è uno dei ventisette governatorati dell'Egitto. Situato tra il fiume Nilo e il mare nel sud-est del Paese, il suo confine meridionale fa parte della frontiera egiziana con il Sudan. La sua capitale e città più grande è Hurghada

Leggi Dettagli

Governatorato di Beni Suef Egitto | Attrazioni del Governatorato di Beni Suef 

Il governatorato di Beni Suef si trova proprio al centro dell'Egitto. Questa regione molto frequentata ha una popolazione di circa 2.000 abitanti per chilometro quadrato. Beni Suef è la capitale e la città principale di questo governatorato.

Leggi Dettagli

Governatorato di Dakahlia Egitto | Governatorato di Dakahlia Storia

Il governatorato di Dakahlia si trova nella parte nord-orientale dell'Egitto ed è composto da diciotto città. Il suo capoluogo è Mansoura e anche la città metropolitana, Il Cairo, si trova a sud-ovest della provincia di Dakahlia.

Leggi Dettagli

Governatorato di Damietta Egitto | Governatorato di Damietta Storia    

Il governatorato di Damietta è una piccola provincia situata nell'estremo nord-est dell'Egitto, all'interno della regione del delta. È scarsamente abitata e conta poco più di un milione di persone. Damietta è suddivisa in sottodistretti: Damietta Central, Faraskur Central, Az Zarqa Central e Kafr Saad Central. Questi quattro centri, o "markaz" in arabo, comprendono complessivamente dieci città, trentacinque unità di villaggio nativo, cinquantanove villaggi e 722 sotto-villaggi.

Leggi Dettagli

Governatorato di Fayoum Egitto | Attrazioni del Governatorato di Fayoum    

Il governatorato del Faiyum si trova vicino al centro dell'Egitto e il suo capoluogo è la città di Faiyum. Faiyum si trova a sud-ovest del Cairo e conta una popolazione di oltre tre milioni di abitanti. L'oasi di Faiyum è il luogo in cui si trova il lago Moeris e comprende anche alcune città intorno ad esso e diverse altre fattorie giganti. A sud dell'oasi di Faiyum è sorta anche la città di El Gharaq el Sultani. A ovest di El Gharaq el Sultani si trova un'altra arida depressione desertica, denominata Gully Elrayan, che però è completamente sterile e ha una popolazione molto ridotta.

Leggi Dettagli

Governatorato di Qaliubiya Egitto | Attrazioni del Governatorato di Qaliubiya    

Qaliubiya è uno dei governatorati più grandi della regione del Cairo. Si trova a est del Nilo, all'inizio della regione del Delta dell'Egitto. Shoubra el-Khaima è il capoluogo del governatorato di Qaliubiya. La regione è centrale per l'agricoltura del Basso Egitto e questo valore contribuisce a fare di Qaliubiya l'hub che collega il Basso Egitto con la divisione amministrativa.

Leggi Dettagli

Governatorato di Monufia Egitto | Governatorato di Monufia Storia    

Monufia si trova nel nord dell'Egitto, intorno al delta del fiume Nilo. Si trova a nord del Cairo e a sud di Gharbia, un altro governatorato.  La capitale della Monufia è Shibin Ei Korun. Le città più importanti del governatorato sono Sers el-Lyan, Ashmoun, Menouf, Bagour, Tala, Quesna.

Leggi Dettagli

Governatorato di Menya Egitto | Attrazioni del Governatorato di Menya    

Minya è uno dei governatorati dell'Egitto superiore. Il suo nome deriva dalla città capoluogo, originariamente nota in copto sahidico come Bohairic e Tmoone, che significa "la residenza", in quanto si tratta del chiostro copto che un tempo si trovava nella regione. Il nome potrebbe derivare anche dal nome della città nell'egiziano Uomini di Khufu. Attualmente si capisce ben poco di Minya in relazione alla sua bella ricchezza di siti archeologici significativi. è una storia interessante.

Leggi Dettagli

Governatorato della Nuova Valle Egitto | Attrazioni del Governatorato della Nuova Valle

Il Governatorato della Nuova depressione naturale è uno dei ventisette governatorati dell'Egitto e si trova nella parte sud-occidentale del Paese. Comprende una parte dello spazio desertico del deserto, tra il Sudan settentrionale, il Nilo e il sud-est della Jamahiriya Araba Libica Popolare Socialista. Comprendendo una frazione quasi comune dell'Egitto, il Governatorato della Nuova depressione naturale è il più grande governatorato del Paese e una delle regioni più estese del continente africano. La sua capitale è Kharga, tra le oasi di Kharga.

Leggi Dettagli

Governatorato del Cairo Egitto | Storia del Cairo | Attrazioni del Cairo

Il Cairo ha una forma a ventaglio, più stretta a sud, dove la depressione del torrente è compatta tra le scarpate del deserto, e più larga a nord, dove la depressione si fonde con il delta. Nel corso dei secoli la città si è dilatata verso ovest, poiché il canale del torrente si è ritirato lasciando il territorio libero da inondazioni. In risposta all'aumento della domanda, tuttavia, la città si è allungata a nord e a sud e ha sviluppato una crescente annessione alla riva occidentale del Nilo.

Leggi Dettagli

Eid el Fitr in Egitto | Festa di El Fitr in Egitto

Durante l'Eid el-Fitr le riunioni di famiglia prevedono la preparazione e l'assunzione di tutti i tipi di cibo egiziano, ma l'elemento più legato all'Eid al-Fitr sono i "Kahk", biscotti farciti di zucchero e ricoperti di zucchero semolato. Gli egiziani preparano i Kahk o vanno in pasticceria.

Leggi Dettagli

Isole del Nilo in Egitto

Le isole del fiume Nilo nei numerosi governatorati egiziani sono considerate riserve naturali. Gli studi dimostrano che la quantità di queste isole è di 144; sul percorso più lungo, dal centro urbano allo sbarramento del Delta, ci sono novantacinque isole e il loro spazio è di circa 32500 Feddan.

Leggi Dettagli

Il Libro delle Caverne | Caverne di Re

La Caverna di Sokar, un'area stabilita all'interno della quinta ora del presunto Libro di Amduat, costituisce un vero e proprio scopo di svolta, perché rappresenta il culmine del legame tra Re e la divinità egizia, cioè il passaggio del disco stellare dalle migliori profondità della Duat.

Leggi Dettagli

Tel Al Farain | Tel Al Farain Egitto

Il sito è composto da 3 tumuli, di cui 2 sono insediamenti e il terzo copre il tempio. A causa del livello dell'acqua, i primi strati di stratificazione sono difficili da scavare, ma il centro del corpo associato/palazzo è stato scoperto all'interno della quantità Early kinfolk. Il posizionamento è stato abbandonato all'interno del Regno recente prima di essere sistemato nell'ottavo secolo aC.

Leggi Dettagli

Eid al-Adha Egitto | Eid-el-Kibr Egitto

In occasione dell'Eid al-Adha, i musulmani dimostrano la loro obbedienza ad Allah sacrificando un animale. La festività è ispirata a una storia del Corano, nota anche a cristiani ed ebrei.

Leggi Dettagli

Sham El-Nessim | Pasqua in Egitto

Sham Ennessim è il corteo nazionale egiziano associato che segna l'inizio della primavera, poiché trae origine dal tradizionale corteo egiziano Shemu. Sham Ennessim cade sempre il lunedì di Pasqua, cioè il giorno in cui la Pasqua, secondo la tradizione copto-ortodossa, viene celebrata.

Leggi Dettagli

Gabal al-Tayr

Questa chiesa cristiana si trova sulla riva orientale del fiume, una quarantina di chilometri a nord del ponte di Minya, nel Medio Egitto, e semplicemente a est della città di Samalut. Si può attraversare il fiume da Bayahu a Gabal al-Tayr in barca a vela, anche se non c'è un servizio regolare e la traversata può durare fino a 2 ore, a seconda del vento. Una volta raggiunta la sponda orientale del fiume, si devono salire 166 gradini su un pendio per arrivare alla chiesa. L'edificio si trova tra le abitazioni di Gabal al-Tayr, in cima a una roccia da cui si può leggere la depressione naturale del fiume con i suoi campi rigorosamente coltivati e i rigogliosi palmeti. Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Leggi Dettagli

Parchi nazionali in Egitto | I migliori parchi nazionali

In Egitto ci sono trenta parchi nazionali con specie eterogenee di flora e fauna, alcune delle quali sono originarie dell'Egitto e possono essere viste solo all'interno del Paese.

Leggi Dettagli

Le cinque principali tappe di una crociera sul Nilo in Egitto

Una crociera sul Nilo è un modo antico per esplorare l'Egitto. Per secoli, i viaggiatori di lungo corso hanno navigato sul fiume più lungo del mondo, trovando inaspettati scorci di vita fluviale altrettanto emozionanti delle tombe e dei templi elencati.

Leggi Dettagli

Viaggiare nel Deserto Bianco è sicuro?

Il deserto di sabbia bianca si estende su una striscia lunga venti unità metriche lineari. è attraversato dalla strada che collega Al-Bahariya e Al-Farafra. la porta d'accesso all'attuale sito minerario è segnata da una collina scintillante nota come "la montagna di cristallo".

Leggi Dettagli

È sicuro viaggiare in Egitto?

Misr è un nome arabo che significa semplicemente "paese", e parte della tradizione di questo termine è dovuta al fatto che la reputazione dell'Egitto deriva dal monoteismo della scrittura sacra. Il termine può anche significare "fortezza" o "castelletto", che si riferisce ai confini naturali di protezione dell'Egitto che proteggevano il Paese dagli invasori.

Leggi Dettagli

I Nostri Partner

Customer Reviews