Moschea Al-Sharif Al-Hussein Bin Ali



La Moschea Al-Sharif Al-Hussein Bin Ali nella città di Aqaba in Giordania è stata costruita nel 1979 come stazione di sosta e di culto per i musulmani di tutte le nazionalità del mondo.


Moschea Sharif Hussein bin Ali|

Moschea Al-Sharif Al-Hussein Bin Ali nella città di Aqaba in Giordania, situata tra la zona del mercato e la spiaggia su Al-Shata Street di fronte alla spiaggia Al-Ghandour. È stata intitolata a Sharif Al-Hussein bin Ali, il fondatore del "Hijjaz Hashemite Kingdom", che Dio abbia pietà di lui.

Moschea Sharif Hussein bin Ali Aqaba

La moschea è un distinto punto di riferimento religioso, sociale e storico, e uno dei fari dell'architettura islamica che imita l'antica architettura islamica. La moschea è considerata un centro culturale islamico, compresi gli spazi per l'insegnamento del Corano e delle scienze islamiche per uomini e donne, e costituisce una struttura culturale e un polmone per la respirazione della città, contenendo spazi coordinati come giardini verdi, aree di seduta ombreggiate e cortili per la preghiera, l'incontro e le escursioni in linea con la posizione vitale della moschea nel centro della città.

La moschea Sharif Al Hussein Bin Ali è stata costruita nel 1979 come stazione di sosta e di culto per i musulmani di tutte le nazionalità del mondo. Poi la moschea è stata rinnovata e ampliata nel 2009 imitando brillantemente la storia e adattandosi alla topografia e alla posizione della moschea. È stata aperta dopo la prima espansione nel 2011 sotto il patrocinio di Sua Maestà il Re Abdullah II, con una superficie di 8775 metri quadrati, di cui 3275 metri quadrati di area di costruzione, mentre le aree di piazze e strutture ammontano a 550 metri quadrati, mentre la fontana di Damasco ha una superficie di 1472 m2.

La cupola e il minareto.
La cupola della moschea è considerata la prima e più grande cupola decorata con decorazioni tridimensionali in Giordania, mentre le decorazioni che adornano le superfici esterne della moschea sono state realizzate con pannelli di cemento bianco rinforzato con fibre come alternativa tecnica moderna alle decorazioni mediante intaglio su pietra. La parola Dio è incorniciata nella scrittura cufica marocchina.

Per quanto riguarda la cupola e il minareto, sono i due elementi più belli e prominenti nella composizione della moschea, e sono adornati con belle decorazioni scultoree, versi coranici, file di muqarnas, colonne coniche, cornici e cornici, che li rendono capolavori architettonici che richiedono contemplazione e ammirazione.

I trattamenti interni della moschea contengono molte applicazioni dell'artigianato tradizionale dell'architettura islamica e la sua decorazione utilizzando una gamma di materiali usati tradizionalmente accentuati da finestre di legno, luci lunari e decorazioni in vetro colorato.

Modello architettonico
L'edificio della moschea simula l'arte e lo stile della distinta architettura islamica nella costruzione in termini di opere di design interno ed esterno che sono evidenziate dagli archi, porte, cupole, e il minareto, che sormonta uno dei suoi angoli ad un'altezza di 40 metri, combinando modernità e originalità nelle prominenti iscrizioni islamiche sulle pareti, archi, archi e pavimenti. Le facciate esterne della moschea contengono elementi architettonici e decorativi tradizionali e contemporanei, che derivano le loro origini dalle arti dell'architettura araba islamica del Levante, specialmente l'architettura mamelucca, che era famosa per la sua bellezza e grazia e il suo uso di decorazioni in modo tridimensionale derivanti dalla convergenza di blocchi architettonici, che mostra la sua estetica quando i raggi del sole cadono su quelle superfici e l'emergere di decorazioni attraverso le ombre che sono disegnate su di esse e cambiano con il cambiamento del tempo durante il giorno.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.