Museo di Petra



Ci sono due musei nella città di Petra, il primo conosciuto come il Museo della Vecchia Petra, e il secondo museo della Città Rosa è il Museo Nabateo di Petra.


Museo di Petra

Il Museo di Petra si trova in Tourism St., Petra - Wadi Musa Jordan.
Il museo è uno dei luoghi turistici più famosi in Giordania. Contiene più di 250 manufatti che mostrano la storia di questa città e descrivono la vita dei Nabatei che governarono Petra durante il passato. Potete anche trovare monete nabatee, ceramiche nabatee e corone di elefanti esposte qui, rendendolo uno dei migliori posti da visitare in Giordania.

Ci sono due musei nella città di Petra, il primo dei quali è stato istituito nel 1963 con il nome di Old Petra Museum. Si trova in una grotta in una delle montagne rocciose che dominano il centro della città. È composto dalla sala principale e da due sale laterali. All'interno, contiene una serie di vetrine che includono un grande gruppo di beni archeologici che risalgono ai periodi edomita, nabateo, romano e bizantino che sono stati scoperti nella città di Petra durante gli scavi effettuati da diverse missioni archeologiche straniere in collaborazione con il Dipartimento delle Antichità, oltre a una serie di pezzi di decorazione architettonica e sculture in pietra trovati in città.

Il secondo museo della Città Rosa è il Museo Nabateo di Petra, aperto dal Dipartimento delle Antichità nel 1994. Si trova nel centro della Città Rosa e vicino all'altro museo. Si compone di tre sale principali.

La prima sala

Comprende una sala d'introduzione sulla storia dei Nabatei e la geologia di Petra, oltre ai manufatti relativi al periodo neolitico.

La seconda sala

È dedicata ai reperti provenienti dagli scavi archeologici e disposti secondo la loro sequenza cronologica, a partire dallo scavo di Bayda risalente all'età della pietra, lo scavo di Tawilan risalente all'età del ferro, lo scavo di Zantour, che ha rivelato abitazioni nabatee tardo-romane, e lo scavo di Zaraba, che ha rivelato fornaci di ceramica nabatee risalenti alla fine del primo secolo a.C. Il sesto d.C., lo scavo del Tempio dei Leoni Alati nabatei, lo scavo di Qasr al-Bint al centro di Petra, il Grande Tempio, e pezzi appartenenti allo scavo della chiesa bizantina.

La terza sala

Contiene un gruppo di letti di ceramica secondo lo sviluppo della loro industria, statue di bronzo e ceramica, piatti colorati e regolari, monete, ornamenti e gioielli, oltre ad alcuni pezzi di ceramica e vasi di diverse dimensioni.

Il museo contiene circa 600 manufatti esposti nelle vetrine.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.