https://sso.umk.ac.id/public/spaces/https://sso.umk.ac.id/public/posts/https://sso.umk.ac.id/public/document/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/toto-slot/https://mawapres.iainptk.ac.id/wp-content/apps/https://sso.umk.ac.id/public/plugin/https://sso.umk.ac.id/public/amp/https://159.203.61.47/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/config/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/jpg/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/tmb/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/kmb/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/amp/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/restore/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/vendor/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/file/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/vps-root/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/files/https://sso.umk.ac.id/public/analog/https://sso.umk.ac.id/public/etc/https://sso.umk.ac.id/public/bulk/https://138.197.28.154/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/json/https://dema.iainptk.ac.id/scholar/https://wonosari.bondowosokab.go.id/wp-content/upgrade/https://untagsmg.ac.id/draft/https://sso.umk.ac.id/public/web/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/data/https://sso.umk.ac.id/public/right/https://sso.umk.ac.id/public/assets/https://dpmptsp.pulangpisaukab.go.id/themess/https://dpmptsp.pulangpisaukab.go.id/wp-content/luar/https://sso.umk.ac.id/public/tmp/https://sso.umk.ac.id/public/font/https://dema.iainptk.ac.id/assets/https://dema.iainptk.ac.id/root/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/assets/https://dema.iainptk.ac.id/wp-content/nc_plugin/https://gem.araneo.co.id/https://mawapres.iainptk.ac.id/mp/https://152.42.212.40/https://mawapres.iainptk.ac.id/wp-content/nc_plugin/https://mawapres.iainptk.ac.id/wp-content/pages/https://admpublik.fisip.ulm.ac.id/wp-content/luar/https://env.itb.ac.id/wp-content/pul/https://env.itb.ac.id/wp-content/luar/https://env.itb.ac.id/vendor/https://sikerja.bondowosokab.go.id/font/https://pmb.kspsb.id/gemilang77/https://pmb.kspsb.id/merpati77/https://disporpar.pringsewukab.go.id/wp-content/filess/https://pmnaker.singkawangkota.go.id/filess/https://triathlonshopusa.com/https://websitenuri77.blog.fc2.com/
Villaggio di Mut | Oasi di Dakhla | Nuova Valle dell'Egitto

Articoli Recenti

  • Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat, also known as Mount Shayeb Al Banat, is a stunning mountain located in the Eastern Desert of Egypt. The mountain holds cultural significance and attracts visitors seeking natural beauty and captivating folklore.

  • Mummification Museum

    Mummification Museum

    The Mummification Museum is a unique and captivating destination that offers visitors an extraordinary glimpse into the ancient Egyptian art of mummification. It houses a vast collection of well-preserved mummies, artifacts, and interactive exhibits.

  • Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    La Sfinge nel Deserto Bianco è una straordinaria formazione rocciosa naturale situata nel Deserto Bianco dell'Egitto. Questa struttura, che ricorda la mitica creatura dell'antica tradizione egizia, si erge in un paesaggio surreale.

  • La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La Casa inglese in Egitto è un punto di riferimento storico che rappresenta un'affascinante reliquia del passato tumultuoso della regione, riflettendo l'impatto della guerra e della rivoluzione sull'oasi. Immerso nel deserto egiziano, questo gioiello architettonico occupa un posto importante nella storia.

  • I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    È risaputo che l'Egitto ha un clima caldo e paesaggi desertici, ma meno si sa dei parchi nazionali e delle riserve naturali, che costituiscono oltre il 12% dell'area geografica totale del Paese. L'Egitto ha oltre 30 parchi nazionali, ognuno dei quali ospita una varietà di piante e animali, alcuni dei quali sono indigeni dell'Egitto e si trovano solo lì. I parchi nazionali sono destinazioni popolari per gli abitanti del Cairo, la capitale, che vengono a prendere una boccata d'aria fresca lontano dal trambusto della vita cittadina. I parchi nazionali e le riserve naturali del Paese, che attirano visitatori da tutto il mondo, sono una delle principali destinazioni turistiche dell'Egitto.

  •  Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

     Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

    Le persone che preferiscono la pace e la tranquillità apprezzeranno senza dubbio la possibilità di trascorrere del tempo da soli in mezzo alle bellezze naturali dell'Egitto, vicino ai laghi. La natura offre molta privacy grazie alla tranquillità dei corsi d'acqua e al cinguettio degli uccelli. In effetti, è un luogo meraviglioso per riflettere su se stessi e rigenerarsi ammirando lo splendore della natura.

Villaggio di Mut

  • 05 16, 2023

Villaggio di Mut 

Il villaggio di Mut è un antico villaggio ed è considerato la capitale dell'Oasi di Dakhla. Il nome del villaggio è dovuto al nome dell'antica dea egizia "Mut", una divinità sacra della Trinità Tebana. L'oasi è ancora abitata da un piccolo numero di locali e la modernità è un vantaggio che il luogo sta guadagnando molto rapidamente.

Oasi di Dakhla 

Il villaggio è famoso per i suoi numerosi ristoranti, le sorgenti sulfuree, i bellissimi palmeti, i resti di una famosa fortezza antica, il cimitero islamico medievale, i suoi edifici, le case di adobe e le strette viuzze. Ha strade tortuose intorno a vecchie case di mattoni di fango e c'è un'antica cittadella che costituisce i resti della città vecchia. 
Nuova Valle dell'Egitto

 Uno dei punti di riferimento più importanti del villaggio è la Moschea di Al-Faruq, pesantemente decorata. È questa moschea ad attirare i turisti che affollano la zona e il gran numero di abili fabbricanti di tavoli, doghe di cotone, sarti, fabbri e mugnai che vi si incontrano. Oggi, il Dakhla Oasis Training and Archeology Conservation Project aiuta gli abitanti del villaggio a imparare a onorare e preservare il loro patrimonio.

È possibile visitare questo luogo e l'Oasi di Kharga attraverso numerosi viaggi nelle oasi egiziane e nell'Oasi di Kharga, nell'Oasi di ElDakhla, nel Deserto Bianco e nel Deserto Nero. Inoltre, è possibile esplorare le attrazioni turistiche del Cairo con una guida egiziana, contattando Cairo top tour.

Tag:
Condividi sui social media:

Domande frequenti sui tour in Egitto.

Leggi le migliori domande frequenti sui tour in Egitto

 

Il villaggio di Mut è un antico villaggio ed è considerato la capitale dell'oasi di Dakhla. Il villaggio prende il nome dall'antica dea egizia "Mut", una divinità sacra della Trinità Tebana. L'oasi è ancora abitata da un piccolo numero di locali e la modernità è un vantaggio che il luogo sta rapidamente guadagnando. Il villaggio è famoso per i suoi numerosi ristoranti, le sorgenti sulfuree, i bellissimi palmeti, i resti di una famosa fortezza antica, il cimitero islamico medievale, gli edifici, le case di adobe e le strade strette. Ci sono strade tortuose intorno a vecchie case di mattoni di fango e un'antica cittadella che è il residuo della città vecchia.


Il villaggio di Mut è un antico insediamento ed è considerato la capitale dell'oasi di Dakhla. Il villaggio prende il nome dall'antica dea egizia "Mut", una divinità sacra della Trinità Tebana. L'oasi è ancora abitata da un piccolo numero di locali e la modernità è un vantaggio che il luogo sta rapidamente guadagnando. Il villaggio è famoso per i suoi numerosi ristoranti, le sorgenti sulfuree, i bellissimi palmeti, i resti di una famosa fortezza antica, il cimitero islamico medievale, gli edifici, le case di adobe e le strade strette. Ci sono strade tortuose intorno a vecchie case di mattoni di fango e un'antica cittadella che è il residuo della città vecchia. 
Uno dei siti più importanti del villaggio è la moschea di Al-Faruq, pesantemente decorata. È questa moschea che attira i turisti che affollano la zona e che incontrano un gran numero di fabbricanti di tavoli e bastoni di cotone, sarti, fabbri e mugnai. Oggi, il Progetto di formazione e conservazione archeologica dell'oasi di Dakhla aiuta gli abitanti del villaggio a imparare a onorare e preservare il loro patrimonio.

;

I partner di Cairo Top Tours

Scopri i nostri partner

EgyptAir
Fairmont
Sonesta
the oberoi