Colossi di Memnon



I Colossi di Memnon appartengono al re Amenhotep III, che ne ha curato la costruzione dal famoso architetto Amenhotep bin Hapu, e in passato c'era un antico tempio funerario per il re Amenhotep III, di lui non rimane nulla tranne le due statue, che hanno alti circa 21,90 metri, e sono considerati parte di un'agenda. Attrazioni turistiche per stranieri che amano Luxor ei suoi monumenti.


Due incredibili statue massicce del faraone Amenhotep III sono ora conosciute come i Colossi di Memnon. Questo faraone che governò l'Egitto durante la XVIII dinastia e noto come Amenhotep il Magnifico, diede al suo regno un'epoca di prosperità e ricchezza in molti campi, grandezza economica e artistica che l'Egitto non aveva mai visto prima.

Le due gigantesche statue a Luxor ritraggono il re Amenhotep III seduto e con le mani appoggiate sulle ginocchia rivolte a est verso il fiume Nilo, altre due figure ma di dimensioni inferiori per sua moglie, la regina Tiye e sua madre Mutemwiya, sono scolpite sul trono anteriore vicino al suo gambe, e una scena per Hapi, il dio del Nilo è scolpito sui pannelli laterali.

Queste statue sono costruite con blocchi di arenaria di quarzite che sono stati estratti dalla Montagna Rossa vicino al Cairo ed erano stati trasportati per 675 km via terra a Tebe (oggi Luxor). Si ritiene che le pietre siano molto pesanti per essere trasportate sul Nilo e i blocchi utilizzati dagli ingegneri successivi per ricostruire la statua settentrionale potrebbero essere stati estratti da Edfu a nord di Assuan.

Le due statue colossali sono in cattive condizioni, ma non puoi perderti una visita a queste enormi statue gemelle quando visiti Luxor attraverso uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o Egypt Day Tours.

Fai un felice tour nella riva orientale e occidentale di Luxor se stai pianificando un tour in Egitto.

Entrambe le due statue sembrano molto identiche, tuttavia, differiscono tra loro per piccoli dettagli e iscrizioni. Si trovavano in questo luogo specifico per fungere da guardiani all'ingresso del tempio funerario di Amenhotep che lo stesso Faraone costruì il tempio per essere adorato sulla Terra prima e dopo la sua partenza da questo mondo.
Il tempio funerario di Amenhotep III era il più grande e il più ampio ai suoi tempi che anche il tempio di Karnak stesso non riusciva a competere con il tempio funerario di Amenhotep che copriva un totale di 35 ettari (86 acri).

Esplora i grandi Colossi di Memnon e altri siti delle banche orientali e occidentali a Luxor e cose incredibili da fare in Egitto prenotando uno dei nostri tour ed escursioni di un giorno a Luxor o tour di un giorno in Egitto ed escursioni a terra in Egitto e, naturalmente, la nostra varietà di Egitto Nilo Tour in crociera:

Un ricco tour notturno a Luxor dal Cairo in volo
Un indimenticabile tour notturno a Luxor dal Cairo in volo
Un delizioso giro in mongolfiera a Luxor mentre puoi avere viste spettacolari dell'intera città di Tebe, Luxor.