Tempio di Dendera



I templi di Dendera sono tra i templi meglio conservati in Egitto. Si trova nel sud-est della città di Dendera, sulla riva occidentale del Nilo e 60 km a nord di Luxor. È stato dedicato alla dea dell'amore, della felicità e della bellezza "Hathor", risalente al 380 aC. C. Il tempio era precedentemente noto come Casa di Hathor ed è considerato uno dei templi religiosi più grandi, magnifici e abbaglianti.


Tempio di Dendera

Il tempio di Dendera è stato costruito come templi greco-romani in forma e oggi la città moderna è costruita sull'antico sito di Tentyra che significa una colonna sacra e conosciuta con quel nome durante l'epoca greca.

Gli studiosi hanno detto che questo nome potrebbe essere associato alla greca Afrodite che era la dea della bellezza nella civiltà greca.

Hathor era la dea della gioia e dell'amore. Ogni anno veniva trasportata in barca a Edfu per riunirsi al dio Horus. È seguita la celebrazione di Dendera, con la quale è stata celebrata l'unione divina. Ogni primo giorno dell'anno, la statua di Hathor veniva portata lungo la magnifica scalinata a ovest del tempio fino al chiosco aperto sul tetto per rinascere al sole.

C'è una necropoli che comprende tombe del primo periodo dinastico e il complesso stesso è costituito da:

  •     Tempio di Hathor (il tempio principale)
  •     Tempio della nascita di Iside, dea della magia nella religione dell'antico Egitto
  •     Lago sacro
  •     Sanatorio
  •     Mammisi di Nectanebo II, 3 ° e ultimo re della 30a dinastia
  •     Basilica Cristiana
  •     Romano Mammisi
  •     Un santuario di barque
  •     Porte di Domiziano e Traiano
  •     Il chiosco romano

Potete prenotare il nostro tour di Dendera e Abydos da Luxor o sfogliare la nostra varietà di pacchetti di viaggio in Egitto e di gite di un giorno in Egitto.