Arrivare in Egitto



Per entrare in Egitto, i viaggiatori devono ottenere un passaporto con una validità minima di 6 mesi e richiedere un visto da una delle missioni diplomatiche egiziane a meno che non provengano da uno dei paesi esenti da visto o ammissibili al visto all'arrivo. .


Arrivare in Egitto

Il visto deve essere ritirato da una delle missioni diplomatiche egiziane per coloro che desiderano visitare l'amato Egitto a meno che non provengano da uno dei paesi o paesi esentati dal visto per ottenere un visto di ingresso all'arrivo. I visitatori devono inoltre portare con sé passaporti validi per almeno 6 mesi dalla data di arrivo in Egitto

A marzo 2015, è stato annunciato che tutti gli stranieri che si recano in Egitto per turismo avranno bisogno di visti pre-ingresso a partire dal 15 maggio 2015. L'unica esenzione per i gruppi organizzati visitati da un'agenzia di viaggi egiziana sarà. Nell'aprile 2015, le autorità egiziane hanno annunciato di aver rinviato la decisione fino all'applicazione del sistema di visti elettronici
Esenzioni dal visto

I cittadini dei seguenti 9 paesi e territori possono visitare l'Egitto senza visto per 3 mesi (se non diversamente specificato):

    Bahrein
    Hong Kong
    Kuwait
    Libano: all'aeroporto Borg El Arab, all'aeroporto di Hurghada o all'aeroporto di Sharm El Sheikh se si arriva con un volo charter
    Macao
    Oman
    Arabia Saudita
    Emirati Arabi Uniti
    Malesia [(14 giorni)


Visto all'arrivo

Secondo il consolato generale egiziano nel Regno Unito, i cittadini dei seguenti paesi possono ottenere un visto all'arrivo in uno dei porti egiziani: l'Unione europea e tutti i cittadini dell'Unione europea.

    Australia
    Canada
    Georgia
    Giappone
    Corea del Sud
    Nuova Zelanda
    Macedonia del Nord
    Norvegia
    Russia
    Serbia
    Ucraina
    stati Uniti


Visto elettronico

Dal 3 dicembre 2017 i cittadini di 46 paesi possono richiedere online visti di tipo turistico o aziendale per 30 giorni attraverso il sistema Visa.
Unione Europea e tutti i cittadini dell'Unione Europea

    Albania
    Australia
    Canada
    Islanda
    Giappone
    Corea del nord
    Corea del Sud
    Moldova
    Monaco
    Montenegro
    Macedonia del Nord
    Norvegia
    Russia
    Serbia
    Svizzera
    Ucraina
    stati Uniti
    Città del Vaticano


Timbro di autorizzazione delle località del Sinai
Secondo il Consolato generale egiziano nel Regno Unito, i cittadini di tutti i paesi dell'Unione europea, gli Stati Uniti e Israele (solo attraverso il valico di frontiera di Taba) non necessitano di un visto prima di viaggiare poiché un timbro del permesso di ingresso gratuito verrà rilasciato all'arrivo viaggiano solo verso i resort di Sharm El Sheikh, Dahab, Nuweiba e Taba senza lasciarli e per un massimo di 14 giorni:


Secondo i dati, il governo egiziano fornito ai cittadini IATA di tutti i paesi può ottenere un visto turistico del Sinai all'arrivo agli aeroporti di Sharm el-Sheikh, Santa Caterina o Taba valido per 15 giorni ad eccezione dei cittadini dei seguenti 81 paesi e territori: Afghanistan , Algeria, Angola, Armenia, Azerbaigian, Bangladesh, Barbados, Bielorussia, Belize, Bosnia ed Erzegovina, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Repubblica Centrafricana, Ciad, Comore, Congo R, Repubblica Democratica del Congo, Côte d ' Ivoire, Gibuti, El Salvador, Guinea Equatoriale, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Ghana, Guatemala, Guinea-Bissau, Honduras, India, Indonesia, Iran, Iraq, Kenya, Corea del Nord, R Kosovo, Kirghizistan, Lesotho, Liberia, Madagascar, Malawi, Mali, Mauritania, Mauritius, Moldova, Mongolia, Montenegro, Marocco, Mozambico, Myanmar, Namibia, Nicaragua, Niger, Nigeria, Pakistan, Palestina, Filippine, Sierra Leone, Somalia, Sud Africa, Sri Lanka, St. Vincent e Grenadine, Sudan, Swaziland, S yria, Tagikistan, Tanzania, Thailandia, Togo, Tunisia, Turchia (eccetto quelli di età inferiore a 20 anni e superiore a 45 anni), Turkmenistan, Uganda, Uzbekistan, Vietnam, Zambia e Zimbabwe.


Visto autorizzato richiesto

Secondo il Consolato generale egiziano nel Regno Unito, i visitatori in possesso di passaporti dei seguenti paesi devono richiedere un visto di persona e l'approvazione del visto deve essere richiesta alle autorità competenti in Egitto e richiede diverse settimane per l'elaborazione.
Afghanistan, Algeria, Bangladesh, Burundi, Ciad, Comore, Gibuti, Eritrea, Etiopia, Ghana, Indonesia, Iran, Iraq, Israele, Kosovo, Libano, Liberia, Mali, Mauritania, Moldova, Marocco, Myanmar, Niger, Nigeria, Tunisia, Pakistan, Palestina, Filippine, Ruanda, Sierra Leone, Somalia.

Transito senza visto

I titolari di biglietti di proseguimento possono transitare per un tempo massimo di 48 ore. Questo non è applicabile ai cittadini iraniani che devono essere in possesso di un visto di transito. L'uscita dall'aeroporto è consentita ai passeggeri con tempo di transito compreso tra 6 e 48 ore. I passeggeri con un tempo di transito inferiore a 6 ore possono lasciare l'area di transito ma non l'aeroporto. Questo non è applicabile ai cittadini di Afghanistan, Libano, Palestina e Filippine che devono rimanere nell'area di transito (lato volo) e devono continuare con lo stesso aeromobile o con il primo collegamento.
Approvazione della sicurezza dello Stato

Oltre al visto, i cittadini dei seguenti paesi necessitano dell'approvazione preventiva delle autorità di sicurezza dello Stato egiziano:

    Iran
    Iraq
    Kazakistan
    Kosovo
    Libano
    Mauritania
    Somalia
    Sri Lanka
    Siria
    Yemen


Arrivando via mare:

Sebbene

L'Egitto ha molti porti situati sia sul Mar Mediterraneo che sul Mar Rosso, il numero di passeggeri che arrivano in Egitto con barche o traghetti è notevolmente diminuito a causa delle tariffe aeree economiche e dei pacchetti turistici che utilizzano i viaggi aerei. C'è solo un'eccezione a questo: la traversata in traghetto da Aqaba, in Giordania, a Nuweiba nel Sinai. Le barche che un tempo salpavano direttamente dalla Grecia o da Cipro verso i porti del Mediterraneo egiziano non esistono più.


La maggior parte dei mezzi per entrare in Egitto via mare non sono più aperti, i traghetti dall'Italia, da Cipro e dalla Grecia non funzionano più, ci sono diverse compagnie di crociera che operano nel Mediterraneo e nel Mar Rosso, che fanno scalo in vari porti dell'Egitto e della Giordania. Cairo Top Tours è lieta di offrire brevi tour privati ​​per i crocieristi che passano rapidamente attraverso l'Egitto o la Giordania, che non desiderano utilizzare i servizi di tour offerti dalle compagnie di crociera. I passeggeri riceveranno un visto dalle autorità portuali al momento del loro arrivo e da lì inizieranno i tour. Per favore, dai un'occhiata alla sezione Escursioni a terra del nostro sito web se stai pianificando una crociera che verrà in Egitto.

La Arab Bridge Maritime Company gestisce due traghetti al giorno. Quello più veloce costa $ 75 e fa la traversata in un'ora. Quello più lento costa $ 65, ma l'orario di partenza e la durata sono notoriamente inaffidabili. I veicoli possono anche essere sistemati sul traghetto a pagamento.

All'arrivo a Nuweiba le stesse nazionalità (*) possono acquistare un visto completo di un mese per $ 15. I visti solo per il Sinai per due settimane sono gratuiti. Le altre nazionalità devono richiedere un visto in anticipo o ai viaggiatori non sarà consentito salire a bordo del traghetto in Giordania.

Abbiamo le migliori offerte di tour in Egitto per farti godere di una varietà di tour e vacanze classici in Egitto su misura, tour privati ​​economici in Egitto e pacchetti di viaggio in Egitto per soddisfare tutti i tuoi sogni sull'antico Egitto, la culla delle civiltà, ti aiuteremo stai pianificando i tuoi pacchetti classici in Egitto e copri la maggior parte della terra dei Faraoni, quindi ti faremo provare la massima qualità del servizio di viaggio offerto dalle guide Cairo Top Tours, prenota ora per una fantastica esperienza di vacanze in Egitto e pacchetti vacanza in Egitto Luxor day tour, tour di un giorno ad Assuan e tour di lusso in Egitto per godersi il favoloso tour delle piramidi di Giza e la Sfinge, il tour del Museo Egizio, la Valle dei Re, il Cairo copto e islamico e il Tempio di Abu Simbel, il modo migliore per esplorare il paese è l'Egitto giorno tour, tour di un giorno al Cairo e tour di un giorno al Cairo dall'aeroporto per vedere tutte le incredibili meraviglie dell'antico Egitto e saperne di più sulla storia egiziana.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.