Cairo Top Tours
Cairo Top Tours

Articoli Recenti

  • La nave da crociera MSC Poesia fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera MSC Poesia fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    All'interno della flotta MSC Crociere, la MSC Poesia è una magnifica nave da crociera da 2.560 passeggeri che ha fatto il suo debutto in porto ad Alessandria d'Egitto. Offre agli ospiti un'avvincente fusione di lusso contemporaneo e meraviglie storiche. Quando nel 2008 è stata presentata la MSC Fantasia, la Poesia - che dal 2008 era l'ammiraglia della compagnia - ha consolidato la posizione di MSC come innovatore.

  • La nave da crociera Royal Caribbean fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Royal Caribbean fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Partirete da Alessandria d'Egitto con ricordi inestimabili della sua affascinante storia e della sua vivace cultura, mentre la vostra crociera Royal Caribbean si prepara a partire. Con una conoscenza più approfondita di una delle città più rinomate del Mediterraneo.

  • La nave da crociera Celestyal Crystal fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Celestyal Crystal fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Viaggiate sulla lussuosa nave da crociera Celestyal Crystal, rinomata per la sua dedizione a un'autentica immersione locale e a un servizio eccezionale, e godetevi il meglio del Mediterraneo e la ricca offerta culturale dell'Egitto con una sosta nella storica città portuale di Alaxandria.

  • La nave da crociera Silver Moon si ferma nel porto di Alessandria.

    La nave da crociera Silver Moon si ferma nel porto di Alessandria.

    La magnifica nave da crociera Silversea Silver Moon arriverà nel porto di Alessandria, in Egitto, e a bordo potrete intraprendere un'emozionante avventura di esplorazione culturale. Il programma Sea and Land Taste (S.A.L.T.), unico della Silver Moon, permette ai visitatori di conoscere la ricca storia culinaria della zona attraverso corsi di cucina interattivi, escursioni al mercato e conversazioni con esperti di cucina regionale.

  • La nave da crociera Bolette fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Bolette fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Provate l'esperienza della nave da crociera Bolette, il massimo del lusso e del divertimento. Questo straordinario yacht offre un viaggio straordinario grazie al suo design mozzafiato, al servizio eccezionale e ai numerosi comfort. Un'esperienza memorabile è garantita dalla Bolette, che offre tutto, dalla cucina raffinata all'intrattenimento di alto livello, dai lussuosi servizi termali alle esaltanti escursioni a terra.

  • La nave da crociera Costa Pacifica fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Costa Pacifica fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Con l'attracco di Costa Pacifica nel porto di Alessandria d'Egitto, i passeggeri avranno facile accesso a una serie di escursioni a terra che consentiranno loro di immergersi completamente nella vibrante cultura e nella vasta storia dell'Egitto. Approfittate delle escursioni a terra ben curate della nave per esplorare le meraviglie della nazione senza soluzione di continuità e in modo arricchente.

Re Mycerinus

Informazioni su Re Menkaura | Micerino

  • 05 16, 2023

Re Mycerinus

Nella lingua egizia, la piramide di Menkaure era conosciuta come "Netjer-er-Menkaure", ovvero "Menkaure è divina", e ciò risale al re per il quale questa piramide fu costruita per essere utilizzata come tomba per l'aldilà.

È il costruttore della terza piramide più grande della necropoli di Giza che conclude una grande era di magnificenza architettonica, il Faraone è considerato il figlio del re Chefren e della regina Khamernebti I. Si è sposato giovane con sua sorella, che era diventata il futuro la regina Khamernebti II, gli diede un figlio chiamato Khunre, che probabilmente morì molto giovane.
Il re Mycerinus ha sposato altre due mogli, ma nessuno dei loro nomi è noto agli storici. Aveva un figlio da una di queste mogli, chiamarono il giovane principe Shepseskaf, che successe a suo padre sul trono d'Egitto, e aveva una figlia dall'altra, Khentkaus I, che in seguito potrebbe aver sposato Userkaf, il primo re della V dinastia.

Le migliori opere di King Mycerinus:

Contrariamente a Cheope e Chefren, Micerino fu successivamente visto come un re generoso e saggio. Ciò potrebbe essere stato causato dal fatto che la sua piramide, costruita vicino alle piramidi di Cheope e Chefren a Giza, era poco meno della metà delle dimensioni di queste due grandi piramidi.

Se è vero che non abbiamo ricevuto alcuna spiegazione che indichi le ragioni di una diminuzione così repentina e notevole, ci sono comunque possibili ragioni. Ad esempio, possiamo intuire che poiché la maggior parte dei veri artigiani erano impegnati a costruire templi e scolpire statue, le risorse di Micerino erano ormai ridotte all'osso; inoltre, la costruzione di cinque grandi piramidi durante i quattro regni precedenti aveva certamente svuotato i tesori reali.

È anche possibile che Mycerinus non abbia sentito il bisogno di una piramide di dimensioni colossali. Un cambiamento nelle concezioni teologiche legate alla morte avrebbe potuto significare che i templi funerari erano considerati più importanti della tomba vera e propria, e infatti, il tempio funerario di Micerino è relativamente grande rispetto alla sua piramide, potrebbe semplicemente essere che l'altopiano di Giza abbia avuto inizio di essere sovraffollato o forse che il faraone, dubitando della sua sopravvivenza, aveva deciso di essere cauto.

La piramide di Mycerinus, come puoi vedere durante il tour alle Piramidi di Giza, non fu completata quando Mycerinus morì ed è stata completata solo parzialmente dal suo successore, Shepseskaf. La parte superiore è stata finita nell'ormai tradizionale pietra calcarea fine di Turah, ma 16 corsi nella parte inferiore sono stati lasciati spogliati. Questo può mostrare, almeno per la piramide di Mycerinus, che l'involucro esterno è stato posato dall'alto verso il basso, probabilmente durante la rimozione della rampa che era utilizzata per trasportare i pesanti blocchi di granito rosso verso l'alto.

Puoi vedere la piramide di Mycrinos durante il tour delle piramidi dall'aeroporto del Cairo.

Cairo Top Tours ti aiuterà a visitare uno delle tre piramidi che si considera la più piccola, oltre alle altre piramidi le quale tra le sette miravigli del mondo, e poi ti darà l'opportunità a guardare la Grande Sfinge che nel passato era la guardiata delle tombe, e anche noi non dimentichiamo la guida toristica che ti aiutira a sapere la storia egizia e la spiegazione della costruzione delle piramidi.Inoltre, il nostro rappresentante vi aiuterà a scattare foto indimenticabili.

 

Tag:
Condividi sui social media:

Domande frequenti sui tour in Egitto.

Leggi le migliori domande frequenti sui tour in Egitto

   Re Menkaure, noto anche come Micerino, fu un faraone d'Egitto che regnò durante il periodo dell'Antico Regno, in particolare nel 26° secolo a.C.. Ecco alcuni dettagli su re Menkaure e sul suo contributo all'antico Egitto:

       Regno: si stima che il regno di re Menkaure sia durato circa 18-28 anni, anche se le date precise sono ancora oggetto di dibattito tra gli studiosi.

       Costruzione di piramidi: Menkaure è famoso soprattutto per aver commissionato la costruzione della terza e più piccola delle piramidi di Giza, che porta il suo nome, la Piramide di Menkaure. Si ritiene che questa piramide sia stata costruita verso la fine del suo regno.

       Complesso piramidale: la piramide di Menkaure faceva parte di un complesso più ampio che comprendeva un tempio mortuario, un tempio a valle e diverse piramidi più piccole per i membri della famiglia e i funzionari. Queste strutture erano dedicate al culto funerario del faraone e servivano come luoghi per i rituali di offerta.

       Triadi: Il complesso piramidale di Menkaure è noto anche per le triadi di statue che vi si trovano. Queste triadi raffigurano tipicamente il faraone accanto a divinità, sottolineando il suo ruolo divino e il suo legame con gli dei.

       Eredità: Sebbene la piramide di Menkaure sia di dimensioni più ridotte rispetto alle Grandi Piramidi di Khufu e Khafre, rappresenta comunque un'importante realizzazione architettonica. Il suo regno è considerato un periodo di relativa stabilità e prosperità nell'antico Egitto.

       Stele di Menkaure: Un importante manufatto associato al re Menkaure è la "Stele di Menkaure". Si tratta di una piccola tavoletta di pietra con un'iscrizione che menziona la costruzione della sua piramide e la sua dedica al dio Hathor.

       Un culto continuato: Come molti faraoni dell'antico Egitto, Menkaure era venerato e il suo culto continuò a lungo dopo la sua morte. Ciò dimostra l'impatto duraturo del suo governo sulla società egizia.

;

I partner di Cairo Top Tours

Scopri i nostri partner

EgyptAir
Fairmont
Sonesta
the oberoi