Il Gran Museo Egizio



Il Grande Museo Egizio, uno dei più grandi musei del mondo e il più grande di una sola civiltà, che il mondo intero attende la sua apertura, per via dei manufatti in esso contenuti, che contano più di 50mila manufatti, compresi i possedimenti del Re Tutankhamon, che viene presentato per la prima volta nella storia completamente al pubblico


Il Gran Museo Egizio

Il Gran Museo Egizio è una delle aperture più attese al mondo quando si tratta di musei e turismo e, dopo un paio di ritardi, sarà una delle cose più eccitanti da fare al Cairo. Si è deciso di aprire l'anno prossimo.

Secondo il ministro delle Antichità, Khaled al-Anani, il Grand Egyptian Museum è ora completo all'88% e sebbene non sia stata fissata una data di apertura ufficiale in questo momento, poiché è prevista l'apertura durante l'ultimo trimestre dell'anno in corso 2020.

Anche se potremmo non conoscere la data di apertura ufficiale, sappiamo che il Grand Egyptian Museum sarà una struttura di livello mondiale che si aggiungerà non solo al turismo egiziano, ma anche all'economia egiziana e alla comunità locale. Quindi, se stai pensando di fare un tour di un giorno in Egitto, ecco cosa devi sapere sul Grand Egyptian Museum.
La storia del Museo Egizio

Il nuovo Grande Museo Egizio potrebbe essere pronto ad aprire i battenti, ma il Cairo ha un museo ben noto e rispettato da oltre un secolo. L'attuale museo, il Museo delle antichità egizie, si trova in piazza Tahrir, nel cuore del Cairo, accoglie visitatori da 117 anni. La posizione dell'attuale museo è unica in quanto è circondato dai migliori ristoranti, hotel di lusso, moschee e chiese, il che ti permette di provare uno dei nostri favolosi tour del Grand Egyptian Museum e Giza Pyramids Tour.

Mentre il Museo delle Antichità è, senza dubbio, uno dei preferiti tra gli ospiti, ha raggiunto il suo apice. L'attuale museo è piccolo, sia in termini di capacità di gestire il volume di visitatori sia per la sua mancanza di capacità per i manufatti. Le scoperte vengono effettuate regolarmente e il Museo delle antichità egizie non ha lo spazio per conservarle, il che significa che migliaia di manufatti sono nascosti in un deposito durante il tour di mezza giornata al Grand Egyptian Museum, continuerai la scoperta.

Non solo la mancanza di spazio significava che molti oggetti non erano disponibili per la visualizzazione, ma rendeva anche difficile la visita come turista. Anche per quei turisti che hanno speso i soldi in pacchetti turistici in Egitto. Ci sono troppe persone interessate a visitare e non c'è abbastanza spazio per consentire a tutti di vivere davvero una bella esperienza.

Inoltre, il Museo Egizio delle Antichità semplicemente non è dotato della tecnologia adeguata per mantenere e proteggere i manufatti. Ci sono stati diversi problemi con l'illuminazione, l'umidità e la temperatura che hanno causato ulteriori danni a questi tesori. Era chiaro che l'Egitto aveva bisogno di un museo più nuovo, più grande e più moderno per ospitare e mostrare i suoi tesori in un ambiente sicuro e più protetto e così, nel 1992, furono messi in atto i piani per aprire un nuovo museo più grande.

Nel 2002 fu indetto un concorso di architettura per progettare l'edificio che sarebbe poi diventato il Grande Museo Egizio. C'erano voci da 83 paesi in tutto il mondo e il vincitore, che è stato deciso nel giugno del 2003.

Costruzione del Gran Museo Egizio

Gli anni trascorsi dal lavoro e dagli sforzi profusi per costruire questa nuova attrazione. Doveva aprire nel 2019, tuttavia, ci sono stati due ritardi che hanno ritardato la data. A partire da ora, si vocifera che la soft opening avrà luogo alla fine del 2019, mentre l'apertura ufficiale del Grand Egyptian Museum dovrebbe avvenire all'inizio del 2020.
La posizione del Gran Museo Egizio

Il Grande Museo Egizio è in costruzione fuori dal centro del Cairo, è vicino alle Piramidi di Giza Mentre alcuni potrebbero chiedersi perché l'attrazione venga spostata dal cuore del Cairo, è una mossa molto intelligente che andrà a vantaggio dei turisti.

Il motivo principale per cui il museo è stato spostato è dovuto alla mancanza di spazio nel centro del Cairo. Il Grande Museo Egizio sarà significativamente più grande dell'attuale museo situato in Piazza Tahir e, come tale, doveva essere situato in un luogo dove c'era spazio per costruire.

Forse di più interesse per i turisti, la nuova posizione rende più agevole l'esplorazione sia del museo che delle piramidi.
L'importanza del nuovo edificio

Parte del fascino dell'attuale Museo delle Antichità Egizie è che è ospitato in un piacevole edificio storico nel cuore del Cairo. Mentre il nuovo Grand Egyptian Museum perderà l'aspetto storico dell'edificio, il fatto che si tratti di una moderna struttura del XXI secolo non toglie nulla al fatto che questo museo è stato progettato in modo tale che l'edificio non ospiterà solo i manufatti, ma anche meglio evidenziarli.

Il Grand Egyptian Museum avrà una dimensione di 5,2 milioni di piedi quadrati una volta completato e avrà un prezzo elevato di più di un passeggero di dollari. È stato progettato non solo per essere un luogo sicuro e protetto per conservare e mostrare i tesori dell'Egitto, ma anche per contribuire a creare un'esperienza più coinvolgente e piacevole per i visitatori, nonché per la flessibilità di risparmiare più tempo rispetto a prima perché è vicino alle piramidi in a pochi minuti anche Throughout Grand Egyptian Museum e Pyramids T

 

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.