Governatorato di Al Sharqia Egitto | Importanza storica di Al Sharqia



Il governatorato di Al Sharqia si trova nella parte nord-orientale dell'Egitto. Il governatorato è circondato da Ismaeliya a est, dal governatorato di El Qalyoubiya a sud, dal lago El Manzala a nord e da El Daqahila a ovest. Il governatorato è composto da molti centri, paesi e città. Il governatorato di Al Sharqia è ben collegato via ferrovia e strada ad altri governatorati, rendendolo semplicemente accessibile alla maggior parte del Paese.


Governatorato di Al Sharqia Egitto 

Al-Sharqiyyah è densamente abitata. Il governatorato, pianeggiante e ricco di sedimenti, è caratterizzato da colture irrigue, cotone, mais, riso, grano, soia, arachidi, sesamo e agrumi. Vengono allevati anatre e polli e il lago Manzala favorisce la pesca. È stato introdotto anche l'allevamento ittico. Numerosi canali di irrigazione attraversano il governatorato, così come lo Sharqiyyah, che segue in parte il letto del precedente canale Pelusiaco del Nilo.

Importanza storica di Al Sharqia

Il principale canale est-ovest è il Canale di Ismailia, che collega Ismailia al canale navale attraverso il burrone. Segue il percorso di un canale madre di un tempo. Superficie 1.614 miglia quadrate (4.180 km quadrati). Popolazione. (stima 2010) 5.736.644.

Nel corso della storia dell'Egitto, il governatorato di Sharqi è stato considerato la porta d'ingresso dell'Egitto, dove gli invasori possono entrare nel Paese. Per unificare le capacità difensive, nel Medioevo Sharqi fu consolidata nel governatorato di El Dakahila, con capitale la città di Belbays. Nel 1315, tuttavia, Sharqi tornò a essere un governatorato separato. La capitale di Sharqi è passata dalla città di Belbays a quella di El Zagazig nel corso del XIX secolo.

Il giorno di celebrazione nazionale del governatorato di Al Sharqi è il nono mese del calendario gregoriano. Il simbolo del governatorato di Shaqria è il colore verde, che indica la ricchezza dei terreni agricoli, e l'immagine di un cavallo bianco al centro, per la sua qualità di zona per cavalli arabi.

La superficie totale coperta dal governatorato di Al Sharqi è di 4.911,00 Km². le città che formano il maggior numero di Al Sharqi sono le seguenti:

10 di Ramadan
Abu Hammad
Abu Kebir
Al Hesinyah
Al Ibrahimiyah
Al Obour
Al Korean
Awlad Sakr
Belbais
Darb Nejm
El Qenayat
Famoso
Hehir
Kafr Saqr
Mashtoul El Souq
Media El Game
San El Hagar
Zagazig