Governatorato di El Suez | Canale di Suez in Egitto



In passato si chiamava Qulzam. Si trova a est del delta del fiume Nilo, all'ingresso meridionale del Canale di Suez. Limita il nord con il governatorato di Ismailia, l'est con il sud del Sinai e l'ovest con il Cairo.


Governatorato di El Suez 

Il Governatorato di Suez è uno dei governatorati della Repubblica Araba d'Egitto, che si trova all'interno del territorio del Canale di Suez, che comprende anche i governatorati di Port Said e Ismailia, e il Governatorato di Suez ha diviso amministrativamente da cinque regioni, vale a dire: Suez , Quaranta, Ataqa, Faisal e Al-Janayen, e queste aree sono circa 728.180 persone, secondo le statistiche del 2018, come per l'emblema del Governatorato di Suez, è rappresentato dalla presenza di una forma a forma di ruota o ingranaggio dentato in riferimento alla forza del settore industriale nel governatorato, e al centro della ruota c'è una fiamma rossa; un'indicazione che il Governatorato di Suez è una delle principali sedi per le industrie petrolifere e un certo numero di società petrolifere nella Repubblica egiziana.

Canale di Suez in Egitto

Il Governatorato di Suez si caratterizza per il suo vitale settore turistico, poiché è visitato da circa 256.972 visitatori ogni anno, grazie alla presenza di un gruppo di paesaggi mozzafiato, come il Monte Ataka situato a ovest, Fanar Abu Al Daraj a sud, il Golfo di Suez, Canale di Suez a est, laghi e parchi a nord.

Le seguenti sono le attrazioni turistiche più importanti di Suez:

Ain Sokhna:
 Il resort Ain Sokhna si trova sulla costa del Mar Rosso situato nella baia svizzera, a circa un'ora di auto dalla città del Cairo, ed è sorgenti di acque sulfuree provenienti dalla montagna desertica di Ataka, e rappresenta un'importante meta e meta turistica internazionale .

 Fontane di Mosè:
Le fontane di Moses si trovano a circa 25,74 km a sud del tunnel Ahmed Hamdi, composto da 12 sorgenti, 7 delle quali sono ancora in funzione fino ad oggi. Questa oasi rappresentava la più grande oasi del Sinai durante il diciannovesimo secolo d.C. e alcune comunità apparvero nell'area intorno a queste sorgenti.

La parte più settentrionale del Mar Rosso è divisa in due Golfo nella penisola del Sinai; il Golfo di Aqaba a est e il Golfo di Suez nell'angolo occidentale. Dallo stretto delle montagne alla città egiziana di Suez, con una distanza di 314 km (195 miglia), la larghezza del Golfo varia tra 19-32 km e il Canale di Suez opera come un'importante rotta marittima tra il Golfo di Suez e il Mediterraneo.

 

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.