La conquista islamica dell'Egitto



La conquista islamica dell'Egitto avvenne nel 7 ° secolo da parte di Amr ibn-Alass


La conquista islamica dell'Egitto 

La conquista islamica dell'Egitto Il califfo Omar bin Al-Khattab, mentre si trovava nel Levante, tenne una riunione a Jabiyah, alla presenza di magnaccia anziani per discutere le condizioni dei paesi liberati nell'anno 18 AH / 639 d.C. I suoi soldati a svolgere il compito, e di questo convinse il Califfo, sostenendo che la presenza dei romani in Egitto minaccia sempre i musulmani, soprattutto in Palestina, e lo informò delle cose buone che l'Egitto contiene; Come lo sapeva quando lavorava nel commercio nell'era preislamica, poiché lo visitò più volte e ne conosceva la maggior parte delle regioni e delle città. Il califfo discese per volontà di Amr e mise 4000 soldati sotto il suo comando e gli disse: “Ti mando un messaggio. Se sei arrivato prima di entrare nei suoi confini, devi partire con i tuoi soldati, e se l'hai ricevuto dopo essere entrato nei suoi confini, vai a destinazione e cerca l'aiuto di Dio e cerca il suo aiuto "

Storia dell'islam in Egitto

. Sembra che Amr abbia ritardato la ricezione del libro del Califfo fino a quando non ha raggiunto la periferia di Al-Arish, ha lavorato in base ad esso e ha continuato il suo viaggio, liberando la città senza troppi problemi nel 18 AH / 639 d.C., e ha iniziato a penetrare nelle terre egiziane finché non raggiunse la città di Al-Farma, e il suo nome era Pelusium, così la assediò per circa un mese e l'aprì in un anno. Hegira 19/640 d.C., da lì si trasferì nella città di Belbeis, che cadde in mano ad Amr dopo due mesi di combattimenti. Amr andò in seguito a Umm Dennin, il cui nome era Tendonia, dove scoppiarono i combattimenti tra lui ei romani che si precipitarono a fortificarli a Babilonia. Ibn Mukhlid e l'adorazione di Ibn al-Samit, tutti noti per il loro coraggio e coraggio, ma i periodi furono ritardati, quindi Amr interruppe i combattimenti e marciò con alcuni del suo esercito verso la regione del Fayoum per soggiogarlo come ha deciso di conquistare Umm Dinin. Ercole e sotto il suo comando circa 20mila combattenti e gli scontri tra i due eserciti continuarono, e Amr riuscì al suo avversario grazie al piano di guerra che mise a punto, basato sulla sorpresa del nemico, piazzando imboscate che entravano in battaglia a destra tempo e risolto. Nulla era rimasto davanti ad Amr tranne la fortezza di Babilonia e Alessandria, quindi l'assedio ha colpito la fortezza di Babilonia per circa sette mesi, rendendo Heliopolis (Ain Shams) un centro per la sua leadership. L'assedio si prolungò e le condizioni dei romani assediati peggiorarono e loro disperarono dell'arrivo di Madaad per loro, così al-Muqawqis (Qiris) chiese ad Amr di inviare una delegazione a negoziare con lui. Poi è stato privato della sua posizione e bandito. Le sconfitte seguirono le divisioni dell'esercito romano, quindi l'imperatore convocò al-Muqawq dal suo esilio e gli permise di negoziare di nuovo con Amr e concludere la pace, soprattutto dopo che Alessandria cadde nelle mani dei musulmani nel 21 AH / 642 d.C., e i negoziati portarono i romani a impegnarsi a pagare il tributo e che i loro eserciti non sarebbero tornati in Egitto di nuovo o avrebbero cercato di recuperarlo. I romani non mantennero la loro promessa, quindi incoraggiarono i loro agenti ad Alessandria, poi inviarono una flotta di 300 navi per aiutarli, quindi si ribellarono, così Amr li eliminò, prese il controllo di Alessandria, demolì le sue mura e sequestrò le loro barche . La descrizione dell'Egitto di Amr Amr Ibn Al-Aas ha descritto l'uomo che viveva nei deserti dell'Arabia e nel deserto della terra d'Egitto. Egli ha detto: «La terra d'Egitto è visibile ai suoi abitanti in quattro khula all'anno.: Quando irrigata con l'acqua del Nilo, la prima diventa una cola bianca. Appare come un'ambra nera se l'acqua del Nilo è esposta al suo suolo, e se la sua terra è piantata come uno smeraldo verde, allora compaiono vari colori che soddisfano lo spettatore e chiariscono la mente. Poi, quando il raccolto è piantato, appare come un piatto d'oro, che è palme con colori, uva e uva, e i rami di arancio amaro che portano acams d'oro e varietà delle meravigliose meraviglie, e ha parchi, fattorie, pesca, mari e mostri. Il mare del suo fiume attuale che sorge nella calura della stagione quando i fiumi si prosciugano, Dio Onnipotente vuole, e scende quando la terra è necessaria e si trova su un confine. Non scende fino alla fine dello sbarco, ma è in corso affinché le navi lo attraversino in mare, tribalmente, est e ovest. Non sa da dove viene e dove sta andando. Gloria a Dio Onnipotente che ha preferito la regione dell'Egitto al resto delle regioni. '' Il ritorno alla Mecca Amr bin Al-Aas è tornato alla Mecca dopo il suo licenziamento e non era d'accordo con il califfo Uthman, nonostante il suo consiglio di seguire nel corso delle questioni di stato l'approccio dei suoi predecessori Omar e Abu Bakr. La sua morte Quando fu assistito dalla morte e dalla malattia della morte, suo figlio Abdullah entrò in lui e lo trovò che piangeva, quindi gli disse: Oh, padre! In quanto alla benedizione del Messaggero di Dio, può Dio benedirlo e dargli pace? Così gli ha baciato il viso e ha detto: 'Ero su

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.