La pietra di Rosetta | Scoperta della lingua dell'antico Egitto



Si aujourd'hui on peut lire les hiéroglyphes c'est grâce à une stèle de granit noir, découverte en 1799 par la puissante armée française débarquée en Egypte sous le commandement de Napoléon Bonaparte. Découvrez des faits intéressants sur la pierre de Rosette et la découverte de la langue de l'Égypte ancienne!


La pietra di Rosetta 

A seguito dell'imperatore viaggiarono scienziati con il compito di scoprire e studiare i resti delle antiche civiltà egizie. Tra gli oggetti raccolti durante la spedizione napoleonica c'era questo blocco di granito su cui era incisa una dedica al faraone Tolomeo V Epiphore in tre diversi caratteri: geroglifico, la prima scrittura usata in Egitto, demotica e greca, parlata dalla dinastia regnante, e che era di grande importanza nell'interpretazione della scrittura egiziana.
Scoperta della lingua dell'antico Egitto

Poiché la pietra è stata trovata vicino alla città di Rosetta, sul Nilo, è stata chiamata la Pietra di Rosetta.

Le due grandi personalità che si sono impegnate nel lavoro di decifrazione della stele sono state il fisico inglese Thomas Young e il linguista francese Jean-Francois Champollion.

Nel 1819 Young era in vantaggio rispetto al suo rivale francese, avendo già decifrato il testo Demolitico, identificando i simboli di Cleopatra e Tolomeo.

Qualche anno dopo, nel 1822, attraverso attenti confronti con altri testi, Champollion (un vero genio linguistico che iniziò lo studio delle lingue orientali all'età di undici anni, conoscendo già quelle europee, diventando professore a diciannove anni), capace di decifrare i geroglifici basati su altri linguaggi usati nel tardo egizio, il copto, e capì di trovarsi di fronte a più tipi di geroglifici con funzioni diverse: scoprì le basi del sistema di scrittura geroglifica.

Una successiva scoperta fu decisiva per il suo successo nel 1815 quando sull'isola di Philae furono trovati due piccoli obelischi: una seconda stele con un doppio geroglifico e testo greco, e una con il nome di un altro faraone, Tolomeo (Evergete II), con il suo consorte Cleopatra III. Lo scienziato, leggendo il testo greco, aveva notato che otto volte era stato utilizzato un anello ovale chiamato cartiglio, contenente numerosi geroglifici insieme a due segni non letti: uno determinante che indicava la categoria maschile o femminile a cui appartiene il nome e un altro indicandone la fine. Champollion mise in ordine le lettere del nome di Tolomeo, osservando la posizione degli ideogrammi, sotto i corrispondenti segni del cartiglio, e riuscì a capire a ogni segno a quale lettura del nostro alfabeto corrispondessero. Ha fatto lo stesso per Cleopatra, l'altro nome nella foto.

Pertanto, percepiva che per ogni geroglifico non corrispondeva necessariamente una parola. Ne dedusse che non erano né pittogrammi né ideogrammi, poiché non rappresentavano esclusivamente oggetti o concetti, ma all'interno di un testo identico potevano avere valore sia simbolico che fonetico. Champollion in seguito trascrisse un alfabeto che pubblicò nel suo libro Le Lettre à M. Dacier ponendo così le basi per la nascita della scienza dell'egittologia moderna.

La Rosetta Stone, di cui si trova una copia fedele murata nella grande sala al piano terra del Museo Egizio del Cairo, è ancora in possesso del British Museum di Londra (vedi immagine a sinistra), nonostante ripetuti richieste di restituzione da parte delle competenti autorità egiziane.

Gli argomenti contro la sua restituzione sono gli stessi di quelli su cui gli inglesi si basano per gli Elgin Marbles. “Può dare il meglio di sé” nella sua collocazione attuale, dove si colloca in un contesto storico molto ampio. Essendo la punta di diamante della collezione egizia del British Museum, se venisse riportato al Museo del Cairo, che ha meno della metà del numero di visitatori del British Museum, sarebbe visto da meno persone.

Ci sono molti posti che puoi visitare e goderti durante i pacchetti di viaggio in Egitto, quindi ci concentreremo sulle cose migliori da fare in Egitto che sono insolite e nuove nelle attrazioni turistiche più interessanti dell'Egitto. Ci vollero quasi vent'anni per costruire le grandi piramidi e il Museo Egizio, la misteriosa storia dell'Egitto. Ti aiuta a saperne di più sulla storia dinastica dell'Egitto faraonico. Puoi goderti un fantastico tour del Museo Egizio o puoi combinare un tour alle Piramidi di Giza e al Museo Egizio in uno dei migliori tour del Cairo. Tempio di Karnak, stai visitando il nucleo dell'antico Nuovo Regno egiziano a Luxor, così come puoi vedere la bellezza di questo tempio di notte mentre fanno uno spettacolo di suoni e luci molto interessante nel tempio di Karnak.

Altri templi come il Tempio di Luxor, il Tempio di el Deir el-Bahari che è stato costruito dalla regina Hatshepsut prenotando uno dei nostri tour di un giorno a Luxor oa bordo di uno dei nostri tour in crociera sul Nilo in Egitto che naviga tra Assuan e Luxor attraverso la Valle del Nilo. Puoi scegliere la tua crociera sul Nilo preferita con le strutture adatte a te e navigare nell'eterno fiume Nilo con Cairo Top Tours attraverso i tuoi pacchetti Egypt Tours. Abbiamo una vasta selezione di tour di lusso in Egitto e crociere sul fiume Nilo in base alla varietà di prezzi e servizi offerti dalle nostre crociere sul fiume Nilo, oppure viaggia a bordo di un lussuoso Nilo Dahabiya da Luxor ad Assuan o viceversa o personalizza i tuoi tour al Cairo e combina il tour alle Piramidi di Giza con un'esperienza indimenticabile nel fiume più lungo del mondo durante un avventuroso Egitto

Se hai intenzione di visitare l'Egitto, dovresti considerare di rivedere la nostra dettagliata guida di viaggio in Egitto, poiché è un'esperienza davvero unica durante i tour in Egitto che non è paragonabile a nessun'altra cosa da fare in Egitto. Puoi goderti uno dei tour classici in Egitto, che tutti i viaggiatori vorrebbero fare in crociera sul fiume Nilo durante i tour di Natale in Egitto o durante il miglior tempo durante i tour di Pasqua in Egitto. Coprendo la maggior parte delle gite di un giorno al Cairo, tour di un giorno a Luxor oltre alle escursioni ad Assuan, ecco perché la nostra sezione di informazioni di viaggio è pensata per essere utile prima di procedere con i migliori tour dell'Egitto per coloro che cercano cultura, storia dell'Egitto e alloggi di lusso durante la navigazione sul Nilo Valle.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.