La storia del Medio Regno d'Egitto



L'era del Regno di Mezzo è considerata una delle più brillanti dell'Egitto faraonico, dove era chiamata l'era della prosperità economica perché i re del paese centrale intrapresero molti progetti per investire risorse naturali per far avanzare il paese. Mentuhotep II è riuscito a unire nuovamente il paese dopo lo stato di caos che ha colpito l'Egitto durante la prima era di transizione.


Il Medio Regno, che si estende dal 2061 al 1785 a.C., comprende l'XI dinastia e la XII dinastia, a cui corrisponde un recupero dello stato unitario dopo la fase di frammentazione del potere conseguente al crollo dell'Antico Regno. Il trasferimento della capitale a Tebe (ora Luxor) segna l'inizio di questa fase.

Durante questo periodo, l'Egitto ha ampliato i suoi confini conquistando parte della Nubia. Successivamente, però, non fu in grado di far fronte alle incursioni degli Hyksos e fu costretto a cedere il potere a questi ultimi. Gli Hyksos, originari dell'Asia, governarono il paese tra la XIII e la XVII dinastia e stabilirono il loro centro politico di governo ad Avaris.

Senza un governo centralizzato, l'autorità non era efficace, poiché era stata imposta l'atomizzazione del potere. L'arte egizia divenne più locale e non fu costruito alcun complesso funerario degno di nota. La religione fu anche democratizzata quando le classi inferiori rivendicarono diritti che in precedenza erano riservati solo ai reali. Ad esempio, potrebbero usare frammenti tratti dai Testi delle Piramidi sulle pareti delle loro bare o tombe.

Durante l'XI dinastia, iniziò il Medio Regno con la riunificazione del nord e del sud. La dinastia stessa iniziò con 3 re dopo Mentuhotep che erano in realtà poco più che re, che governavano da Tebe. Tutti e tre si chiamano Intef e hanno partecipato alle guerre contro i re di Heracleopolis.

La 13a dinastia, composta da sette re di Tebe, era una delle più gloriose d'Egitto. Il primo faraone fu Amenemhat I. Si distinse per l'energia del suo governo, i faraoni adottarono un nome teoforo: Mentuhotep prende il nome dal dio Montu, il dio locale della città di Ermant.

Questa era è stata caratterizzata da un'evoluzione delle idee religiose. Invece di essere considerati come un tempo, come un dio, i re saranno ora considerati mortali insignificanti, sebbene di grande abilità e coraggio. Il rapporto tra l'umanità e la divinità dei re era un problema mentale molto importante per gli egiziani. L'unità fu ripristinata ponendo fine al potere dei re e scomparvero i nomi con la nascita di unità amministrative e furono create nuove unità amministrative: la città e il suo territorio circostante.

Re del Regno di Mezzo: 2030–1640 a.C.

I re dell'XI dinastia: 2030–1981 a.C.

    Mentuhotep II 2030-2000 a.C.
    Mentuhotep III 2000–1988 a.C.
    Qakare Intef 1985 a.C.
    Sekhentibre 1985 a.C.
    Menekhkare 1985 a.C.
    Mentuhotep IV 1988-1981 a.C.

I re della XII dinastia: 1981-1802 a.C.

    Amenemhat I 1981–1952 a.C.
    Senwosret I 1961-1917 a.C.
    Amenemhat II 1919–1885 a.C.
    Senwosret II 1887–1878 a.C.
    Senwosret III 1878–1840 a.C.
    Amenemhat III 1859–1813 a.C.
    Amenemhat IV 1814–1805 a.C.
    Nefrusobek 1805-1802 a.C.

XIII e XIV dinastie: 1802–1640 a.C. - 1750-1650

 

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.