Cairo Top Tours
Cairo Top Tours

Articoli Recenti

  • La nave da crociera MSC Poesia fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera MSC Poesia fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    All'interno della flotta MSC Crociere, la MSC Poesia è una magnifica nave da crociera da 2.560 passeggeri che ha fatto il suo debutto in porto ad Alessandria d'Egitto. Offre agli ospiti un'avvincente fusione di lusso contemporaneo e meraviglie storiche. Quando nel 2008 è stata presentata la MSC Fantasia, la Poesia - che dal 2008 era l'ammiraglia della compagnia - ha consolidato la posizione di MSC come innovatore.

  • La nave da crociera Royal Caribbean fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Royal Caribbean fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Partirete da Alessandria d'Egitto con ricordi inestimabili della sua affascinante storia e della sua vivace cultura, mentre la vostra crociera Royal Caribbean si prepara a partire. Con una conoscenza più approfondita di una delle città più rinomate del Mediterraneo.

  • La nave da crociera Celestyal Crystal fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Celestyal Crystal fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Viaggiate sulla lussuosa nave da crociera Celestyal Crystal, rinomata per la sua dedizione a un'autentica immersione locale e a un servizio eccezionale, e godetevi il meglio del Mediterraneo e la ricca offerta culturale dell'Egitto con una sosta nella storica città portuale di Alaxandria.

  • La nave da crociera Silver Moon si ferma nel porto di Alessandria.

    La nave da crociera Silver Moon si ferma nel porto di Alessandria.

    La magnifica nave da crociera Silversea Silver Moon arriverà nel porto di Alessandria, in Egitto, e a bordo potrete intraprendere un'emozionante avventura di esplorazione culturale. Il programma Sea and Land Taste (S.A.L.T.), unico della Silver Moon, permette ai visitatori di conoscere la ricca storia culinaria della zona attraverso corsi di cucina interattivi, escursioni al mercato e conversazioni con esperti di cucina regionale.

  • La nave da crociera Bolette fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Bolette fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Provate l'esperienza della nave da crociera Bolette, il massimo del lusso e del divertimento. Questo straordinario yacht offre un viaggio straordinario grazie al suo design mozzafiato, al servizio eccezionale e ai numerosi comfort. Un'esperienza memorabile è garantita dalla Bolette, che offre tutto, dalla cucina raffinata all'intrattenimento di alto livello, dai lussuosi servizi termali alle esaltanti escursioni a terra.

  • La nave da crociera Costa Pacifica fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    La nave da crociera Costa Pacifica fa scalo nel porto di Alessandria d'Egitto

    Con l'attracco di Costa Pacifica nel porto di Alessandria d'Egitto, i passeggeri avranno facile accesso a una serie di escursioni a terra che consentiranno loro di immergersi completamente nella vibrante cultura e nella vasta storia dell'Egitto. Approfittate delle escursioni a terra ben curate della nave per esplorare le meraviglie della nazione senza soluzione di continuità e in modo arricchente.

Informazioni sulle catacombe di Kom el Shoqafa

Informazioni sulle Catacombe di Kom el Shoqafa

  • 05 16, 2023

Le catacombe di Kom el Shoqafa

Le catacombe di Kom el Shoqafa sono considerate uno dei migliori siti archeologici situati ad Alessandria. Furono scoperte all'inizio del XX secolo ed è considerato uno dei più grandi luoghi di sepoltura romani, queste tombe furono scavate nella roccia madre al tempo dell'imperatore Antonino, nel II secolo d.C.

Queste tombe rappresentano l'ultima grande costruzione esistente per il bene dell'antica religione egizia. Le caratteristiche delle Catacombe di Kom El Shohafa, i suoi disegni e le decorazioni ci permettono di dedurre che la sua costruzione fu realizzata in periodi diversi, tra il I, II e III secolo d.C.

Alcuni oggetti scoperti risalgono agli anni 117 e 138 d.C.
Gli storici concordano sul fatto che le catacombe furono utilizzate fino alla fine del IV secolo d.C. e furono successivamente abbandonate. Il ritrovamento di questo importante sito storico è stato accidentale, un asino è caduto nell'ingresso principale delle tombe, a più di 12 metri di profondità il 28 settembre 1900, e questo ha attirato l'attenzione della missione archeologica che già lavorava nell'area dal 1892 .

Attualmente, le catacombe di Kom El Shoqafa sono una delle principali attrazioni di Alessandria, l'ingresso avviene tramite una scala a chiocciola di 6 metri di diametro e ca. Pozzo d'acqua cilindrico circostante profondo 10 metri. Questa scala è stata costruita con gradini più grandi all'inizio e più piccoli alla fine, secondo i rituali comuni del periodo romano e conduce ad un primo seminterrato.

Questo seminterrato è costituito da un corridoio che si collega a una stanza circolare, nota come "la Rotonda". Al centro c'è un pozzo d'acqua. Da un lato si trova una sala rettangolare, utilizzata come luogo di banchetti. Alla fine della stanza circolare, ci sono gradini che conducono a un secondo seminterrato, pieno di stanze, corridoi, camere e la maggior parte delle tombe di Kom El Shoqafa.

La "Rotonda" o sala circolare ha una cupola e sei colonne che la sostengono. Il pozzo d'acqua è profondo circa 8,5 metri. Le pareti di questa stanza sono caratterizzate dalle loro forme geometriche rosse. Nel luogo sono state rinvenute cinque teste di statue di alabastro, attualmente esposte nel Museo greco-romano di Alessandria.

La seconda sala che si può osservare, è detta "triclinio". È largo 9 metri e lungo 8,5 metri e presenta le decorazioni più eccezionali di Kom El Shoqafa. In questa sezione, i parenti del defunto si sono incontrati per mangiare durante la loro visita alle catacombe.

La parte più importante del secondo seminterrato è la stanza dove si trovano tre sarcofagi con decorazioni greco-romane. Quello centrale presenta rilievi sul complicato processo di mummificazione nell'antico Egitto.
Le pareti della stanza hanno scene raffiguranti l'imperatore romano che indossa la sua corona e presenta le sue offerte alla dea Iside, che protegge il defunto con le sue ali.

Quando si lascia la camera principale di Kom El Shoqafa, è possibile osservare il dio Anubi, in abiti da soldato e armi romane, in piedi di fronte a una porta faraonica. Sul lato destro è rappresentato anche il dio Anubis, ma questa volta con un corpo umano e una coda di drago. Tutte queste scene derivavano dall'arte mortuaria dell'antico Egitto.

Scopri le catacombe di Kom el Shoqafa e molti altri monumenti della città che fu costruita dal leggendario sovrano macedone Alessandro Magno nel 332 a.C. prenotando il tradizionale tour di un giorno ad Alessandria dal Cairo per goderti la migliore atmosfera dell'intero paese d'Egitto.

Puoi anche esplorare le Piramidi di Giza con un giro in cammello da Alessandria per conoscere la storia egiziana.

Tag:
Condividi sui social media:

Domande frequenti sui tour in Egitto.

Leggi le migliori domande frequenti sui tour in Egitto

Le catacombe sono come cimiteri sotterranei segreti dove vengono seppellite le persone. Ma un ossario è una stanza speciale dove si mettono le ossa invece di seppellirle. Le catacombe di Parigi sono in realtà un ossario molto grande. Se volete visitarle, assicuratevi di prendere i biglietti in anticipo per non dover fare la fila!

;

I partner di Cairo Top Tours

Scopri i nostri partner

EgyptAir
Fairmont
Sonesta
the oberoi