L'Alta Diga



L'Alta Diga di Assuan è il progetto più importante nell'Egitto moderno per salvare il paese dalle inondazioni distruttive e dalla grave siccità e per generare energia, quando la costruzione della diga iniziò negli anni '60, era la parte più essenziale del presidente Gamal Abdel Lo sforzo di Nasser per sviluppare il paese per tutti gli egiziani. Sebbene la diga non sia certamente la più grande del mondo, è comunque una meraviglia dell'ingegneria impressionante, oltre 360 piedi di altezza e 12.500 piedi è la larghezza.


L'Alta Diga

La diga alta fu iniziata nel 1960 e completata nel 1971 formando un enorme serbatoio chiamato Lago Nasser comprendente oltre centocinquantasette metri cubi di acqua oltre, dal nome dell'ex presidente egiziano Nasser, fu riempito nel 1979.

a volte i turisti amano andare vedere la diga durante i loro pacchetti di viaggio in Egitto, tour di un giorno in Egitto e tour di un giorno ad Assuan.

Il piano è stato realizzato da società tedesche ed è stato realizzato da società russe.

L'Aswan High Dam genera media elettricità in grado di soddisfare più della metà del fabbisogno del Paese, oltre a dare la possibilità di sviluppare una distribuzione di elettricità a basso costo anche nelle regioni più remote. La centrale idroelettrica è attualmente la più potente dell'Africa, anche se potrebbe non esserlo più tra qualche anno; in Etiopia, una diga nota come "Grand Ethiopian Renaissance Dam" è in costruzione sul Nilo Azzurro.

La sua costruzione ha segnato la comparsa del Lago Nasser, un lago artificiale al cui interno è lungo 500 chilometri e largo 16, per un totale di 6.000 chilometri quadrati d'acqua, rendendolo il più grande lago artificiale mai costruito dall'uomo. L'area allagata ha causato lo spostamento di oltre 90.000 abitanti della Nubia e 24 monumenti, i più importanti dei quali sono quelli dei templi di Abu Simbel che furono costruiti dal leggendario re Ramses II della XIX dinastia per sé e per sua moglie, la regina Nefertari, e per Philae Tempio dedicato al culto della dea Iside ed è stato spostato sull'isola di Agilika.

Oltre alla diga stessa, un'altra attrazione turistica è il Tempio di Kalabsha, situato sulla sponda occidentale del Lago Nasser. Il tempio doveva essere spostato qui prima dell'inondazione del bacino del lago. Il tempio, risalente all'epoca tolemaica, era dedicato al culto di Mandulis, dio dell'antica Nubia.
L'alta diga è fortemente sorvegliata poiché, se crollasse, bagnerebbe la maggior parte dell'Egitto nel Mediterraneo.

Stai pianificando un tour in Egitto? o dalla nostra varietà di tour dal Cairo!