Articoli Recenti

  • Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat - Red Sea Mountain

    Gabal Shayeb Al Banat, also known as Mount Shayeb Al Banat, is a stunning mountain located in the Eastern Desert of Egypt. The mountain holds cultural significance and attracts visitors seeking natural beauty and captivating folklore.

  • Mummification Museum

    Mummification Museum

    The Mummification Museum is a unique and captivating destination that offers visitors an extraordinary glimpse into the ancient Egyptian art of mummification. It houses a vast collection of well-preserved mummies, artifacts, and interactive exhibits.

  • Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    Sfinge nel Deserto Bianco - Formazioni di gesso bianco

    La Sfinge nel Deserto Bianco è una straordinaria formazione rocciosa naturale situata nel Deserto Bianco dell'Egitto. Questa struttura, che ricorda la mitica creatura dell'antica tradizione egizia, si erge in un paesaggio surreale.

  • La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La casa inglese in Egitto - Un'oasi relizzata dalla guerra e dalla rivoluzione

    La Casa inglese in Egitto è un punto di riferimento storico che rappresenta un'affascinante reliquia del passato tumultuoso della regione, riflettendo l'impatto della guerra e della rivoluzione sull'oasi. Immerso nel deserto egiziano, questo gioiello architettonico occupa un posto importante nella storia.

  • I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    I migliori parchi nazionali in Egitto per scoprire il lato selvaggio del Paese!

    È risaputo che l'Egitto ha un clima caldo e paesaggi desertici, ma meno si sa dei parchi nazionali e delle riserve naturali, che costituiscono oltre il 12% dell'area geografica totale del Paese. L'Egitto ha oltre 30 parchi nazionali, ognuno dei quali ospita una varietà di piante e animali, alcuni dei quali sono indigeni dell'Egitto e si trovano solo lì. I parchi nazionali sono destinazioni popolari per gli abitanti del Cairo, la capitale, che vengono a prendere una boccata d'aria fresca lontano dal trambusto della vita cittadina. I parchi nazionali e le riserve naturali del Paese, che attirano visitatori da tutto il mondo, sono una delle principali destinazioni turistiche dell'Egitto.

  •  Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

     Rilassarsi e distendersi sulle rive dei laghi nella terra delle piramidi

    Le persone che preferiscono la pace e la tranquillità apprezzeranno senza dubbio la possibilità di trascorrere del tempo da soli in mezzo alle bellezze naturali dell'Egitto, vicino ai laghi. La natura offre molta privacy grazie alla tranquillità dei corsi d'acqua e al cinguettio degli uccelli. In effetti, è un luogo meraviglioso per riflettere su se stessi e rigenerarsi ammirando lo splendore della natura.

Il Tempio dell'Oracolo a Siwa

  • 05 16, 2023

Il Tempio dell'Oracolo a Siwa

Il Tempio dell'Oracolo a Siwa, o anche conosciuto come il tempio di Alessandro Magno, è uno dei siti più interessanti che vedrai durante il tour dell'Oasi di Siwa dal Cairo. L'importanza del tempio deriva dall'essere famoso dopo che Alessandro Magno visitò il Tempio cercando la risposta da Dio Amon che lui è il faraone figlio di Zeus (Dio Amon nell'antica religione egizia) e ha il potere su tutto il regno d'Egitto in il IV secolo a.C. Il tempio fu costruito durante la 26a dinastia nell'epoca del Nuovo Regno della storia dell'antico Egitto per essere dedicato alla Triade di Amon (Amon, Mut e Khonso). Si diceva che il tempio dell'oracolo fosse stato costruito su un noto come il Pozzo Solare, e l'antico villaggio di Agurmi che fu costruito con il metodo di costruzione Kershif che è il metodo di costruzione tradizionale a Siwa, lo stile kershif è semplicemente mescolare l'argilla con sale che dà più forza alla struttura e per mantenerla più fresca dall'interno durante la temperatura calda estiva.

Si dice che il pozzo solare del dio Amon sia stato scoperto da Dioniso, il dio greco del vino quando si perse nel deserto, un'altra storia racconta che fu trovato da due sacerdoti che erano stati esiliati da Luxor e persi nel deserto intorno al area di Siwa, si credeva che uno dei due sacerdoti fosse quello che ha parlato l'oracolo.

Gli abitanti del villaggio di Agurmi hanno lasciato il luogo dopo che nel 1935 si sono verificate forti piogge e hanno sciolto parti del villaggio, quindi si sono stabiliti nell'area dietro il Tempio.

Il tempio fu costruito durante la XXVI dinastia da Amasis per incoraggiare le persone a venire a stabilirsi nell'area dell'oasi di Siwa per poter coltivare la terra tutto l'anno grazie all'acqua sotterranea, perché l'acqua del fiume Nilo sale durante il periodo di piena.

Si diceva che Alessandro Magno arrivasse nell'area dove fu costruito il tempio, dopo che un gruppo di uccelli fece strada a Siwa da Marsa Matrouh (Amunia a quel tempo), nessuno sa quale fosse la risposta ad Alessandro Magno ma la risposta deve essere stato confermativo, tuttavia, chi sarebbe il sole del sole Dio Amon se non Alessandro che riuscì a conquistare un così grande impero solo nei suoi primi anni '30.

Viaggia dal Cairo all'oasi di Siwa con la nostra assistenza per vivere un'esperienza bizzarra durante il Siwa Oasis Desert Safari, offriamo una varietà di tour in Egitto che coprono tutte le imperdibili escursioni in Egitto.

Il nostro team vi aiuterà a viaggiare in Egitto e sperimentare il tempo soleggiato del nostro bel paese durante la Pasqua 2022, grazie alla loro vasta conoscenza del turismo egiziano. Puoi personalizzare il tuo pacchetto selezionando uno dei nostri pacchetti di viaggio in Egitto o sfruttare al massimo il tuo tempo in una breve visita, imparando di più sulla storia egiziana e le sue affascinanti storie e vivendola attraverso tour privati al Cairo. Partecipa a uno dei nostri tour economici in Egitto attraverso il deserto del Sahara, come i tour di Siwa dal Cairo, per esempio, o preferibilmente i tour nel Deserto Bianco d'Egitto. Scoprite i nostri tour di un giorno ad Assuan, fate una gita di un giorno da Assuan ad Abu Simbel, o viaggiate via terra e godetevi i nostri tour di un giorno a Luxor per vedere gli incredibili templi di Karnak, il Tempio di Luxor, il Tempio di Hatshepsut, e vedete le meravigliose tombe splendidamente dipinte nella Valle dei Re, questo è il luogo dove i re e i governanti del nuovo regno riposano in pace e imparate i loro riti di mummificazione e sepoltura.  Attraverso la nostra società Cairo Top Tours, possiamo confermare che il turismo in Egitto sarà affascinante e piacevole.

Tag:
Condividi sui social media:

Domande frequenti sui tour in Egitto.

Leggi le migliori domande frequenti sui tour in Egitto

 

Il santuario dell'oracolo di Siwa, noto come Tempio di Alessandro Magno, è un santuario situato nel deserto di Siwa, nell'Egitto occidentale. Era dedicato ad Amon. Secondo la tradizione, la sua fondazione è legata a quella dell'oracolo di Dodona, poiché si dice che due colombe nere siano partite da Tebaida con la stessa missione, una volando verso Dodona e l'altra verso Siwa.

;

I partner di Cairo Top Tours

Scopri i nostri partner

EgyptAir
Fairmont
Sonesta
the oberoi